Libri,  Romanzo Rosa,  Segnalazione

Segnalazione: “Volevo solo sfiorare il cielo” di Silvia Ciompi, Sperling & Kupfer

Volevo solo sfiorare il cielo Book Cover Volevo solo sfiorare il cielo
Silvia Ciompi
Romanzo Rosa
Sperling & Kupfer
9 marzo 2021
Cartaceo, Ebook
414

 

Una storia d’amore tormentata tra le spiagge dell’Isola D’Elba e la Periferia Romana

Dopo la morte della madre Emma, Clelia ha smesso di vivere. Nasconde le cicatrici sotto il trucco pesante e le magliette scure troppo lunghe, con il silenzio unico compagno delle sue giornate, da cui la musica, tanto amata da Emma, è bandita. Il giorno del suo compleanno, quando la nonna le consegna la chiave di uno scantinato che le aveva comprato la madre per allestire una web radio, Clelia all’inizio non ne vuole sapere, poi la curiosità di scoprire il suo ultimo piano ha la meglio. Ed è proprio fuori dallo scantinato, sotto il sole cocente di giugno, che conosce Lorenzo, appena arrivato all’Isola d’Elba da Roma, con i suoi ricci ribelli, la faccia da schiaffi e un sorriso arrogante. Tra i due prima è guerra aperta, poi tregua armata, infine pace che assomiglia tanto all’amore. E all’improvviso, mentre l’estate infuria e l’afa diventa sempre più opprimente, Clelia non si nasconde più e la musica torna a fare da colonna sonora ai suoi giorni. Ma la ragazza non sa che Lorenzo è in fuga da tutto, soprattutto da se stesso, e si porta dentro un terribile dolore. Una volta che i segreti di entrambi verranno svelati, la loro storia sopravvivrà ai contraccolpi della vita? Dopo “Tutto il buio dei miei giorni” e “Tutto il mare è nei tuoi occhi”, Silvia Ciompi ci consegna una nuova storia d’amore spaccacuore.

L’AUTRICE

Silvia Ciompi, classe ’93, vive in Toscana. Scrive da sempre e ovunque: diari, poesie e ora romanzi. Ha esordito, prima su Wattpad e poi in libreria, con Tutto il buio dei miei giorni, seguito da Tutto il mare è nei tuoi occhi, facendo sognare migliaia di lettrici.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: