Romanzo Rosa,  Segnalazione

SEGNALAZIONE: Vivienne – Da escort a moglie “imperfetta” di Lily Rose, Lettere Animate

Vivienne - Da escort a moglie "imperfetta" Book Cover Vivienne - Da escort a moglie "imperfetta"
Lily Rose
Romanzo Rosa
Lettere Animate
21 Dicembre 2018
Ebook/Cartaceo
294

 

Vivienne: da escort a moglie imperfetta. Edito da Lettere Animate, disponibile in cartaceo e in ebook in tutti gli stores on line.

 

Vivienne Rose è una donna di trentacinque anni  che in seguito ad un incidente, perde la memoria, cancellando gli ultimi cinque anni della sua vita. Scopre di essersi sposata con un fotografo, Andrew, e di essersi trasferita nella periferia di Oxford. Non ricorda nulla della “nuova” vita, i suoi ricordi sono legati agli anni trascorsi a Londra e alla sua professione di escort d’alto bordo. Si ritrova improvvisamente a dover rinunciare a quelle che prima erano le sue priorità: il sesso, lo shopping e la cura del proprio aspetto fisico.

La ricerca dell’identità perduta, la porterà a ripercorrere alcuni aneddoti piccanti della sua professione di escort e a dover fare i conti con alcuni segreti nascosti. Sarà costretta a dover fare una scelta: vestire i panni di Vivien moglie-casalinga  oppure  quelli di Annabel femme fatal?

ESTRATTO:

“Mi distendo sul divano e aspetto che Andrew si faccia la doccia. Accendo la tv e faccio un po’ di zapping. Nulla di interessante, noto che c’è sempre con un programma insulso in cui ci sono degli uomini e delle donne che tentano di approcciarsi durante la trasmissione, finché mi soffermo sul canale della BBC One dove scopro che è in onda Sex and the city! Oh my God! È stato amore a prima vista quando ho iniziato a seguire le puntate di questa serie televisiva che sia io che le mie amiche abbiamo adorato! Chi meglio di Samantha Jones ci può insegnare qualcosa su come destreggiarci con gli uomini? Lei così sicura di sè, donna indipendente, disinvolta e disinibita, con quel non so che di divertente. Lei che ci ha fatto capire che si può parlare di sesso liberamente, che dal genere maschile non ci si può mai aspettare nulla, che non c’è niente di male a essere single e felici e che ciò che succede sotto le lenzuola va preso per quello che è. Lei che ha cercato di cambiare gli stereotipi di genere con il suo modo di fare distaccato e ironico.

E insieme a lei Carrie Bradshaw, che con il suo stile e romanticismo ci ha letteralmente travolte. Quante volte abbiamo cercato di copiarla o ci siamo sentite fragili, disperate e disilluse proprio come lei? Alla ricerca dell’amore, quello vero che non ammette se e ma, quello che ti consuma ma che è autentico. Piena di domande senza risposte, convinta dell’esistenza di un’anima gemella e ancora più certa di una cosa: che l’amicizia, quella sì, è davvero per sempre!”

Lily Rose, moglie e madre di tre figli, nasce in un paese della provincia di Treviso. Si laurea in lingue e letterature straniere con una tesi in storia del teatro e dello spettacolo sull’Amleto di Kenneth Branagh. Durante gli studi universitari trascorre alcuni periodi in Irlanda, Inghilterra e Stati Uniti.  La passione per i viaggi e per le lingue straniere la porteranno a fondare un’agenzia di scambi culturali per  giovani studenti della Comunità Europea. Insegna inglese presso gli Istituti secondari. Ha recentemente aperto un blog

che parla di  scrittura, moda e  shopping; passioni che emergono anche nel suo romanzo d’esordio.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: