Libri,  Segnalazione,  Thriller

Segnalazione: “Sedici cavalli” di Greg Buchanan, Mondadori

Sedici cavalli Book Cover Sedici cavalli
Greg Buchanan
Thriller
Mondadori
25 maggio 2021
Cartaceo
468

 

thriller letterario

Sono le prime luci dell’alba e la morente cittadina balneare di Ilmarsh è sconvolta da una macabra scoperta. Nel terreno di una fattoria vengono rinvenute sedici teste di cavallo mozzate, seppellite nel fango, un occhio rivolto verso la pallida luce invernale. Alec Nichols, il detective della polizia locale che da anni lotta per inserirsi nella comunità, viene incaricato delle indagini. Ad aiutarlo Cooper Allen, una veterinaria forense chiamata da fuori città. La scena che si presenta ai loro occhi non lascia dubbi: si tratta di una vera e propria esecuzione e ha i contorni di fatti avvenuti molti anni addietro nella stessa piccola comunità. Via via che le indagini proseguono, gli abitanti scivolano in una spirale di panico e paranoia: che cosa ha ucciso i sedici animali? Un oscuro rituale o una vendetta privata?

Una catena di morti misteriose e improvvise costringe Cooper a indagare con maggior determinazione nei recessi più bui della memoria di quei luoghi per scovare il filo rosso che lega il passato al presente, e i cittadini tra di loro, con un solo, urgente obiettivo: scoprire la verità.

Poesia e cinema al tempo stesso, Sedici cavalli è un thriller letterario di grande impatto emotivo che scava nelle profondità del male raccontando come la violenza si possa insinuare subdola e silenziosa a devastare l’oggetto cui è rivolta, ma non solo.

L’AUTORE

Greg Buchanan è nato nel 1989 e vive negli Scottish Borders. Dopo aver studiato inglese all’Università di Cambridge ha frequentato il corso di laurea in Scrittura creativa dell’Università dell’Anglia Orientale e nel 2019 è stato inserito nella lista Forbes 30 Under 30.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: