Fantasy,  Libri,  Segnalazione

Segnalazione: “Ritratto di donna con tulipani” di Ornella De Luca, Self Publishing

Ritratto di donna con tulipani Book Cover Ritratto di donna con tulipani
Ornella De Luca
Fantasy
Ornella De Luca
31 maggio 2021
Cartaceo

 

“Vidi un’immagine.
Avvertii una sensazione.
Seppi ogni cosa.
M’innamorerò di voi, conte d’Artois, e sarà la fine.”

Marsiglia, 2019.
Inés Morel ha perso tutto. Trascorre le sue giornate in un purgatorio di ansiolitici e paure, finché uno strano incubo la spinge a preparare la valigia e a partire alla volta della Normandia, per indagare sulla fortezza di Caen e su una donna vissuta quattro secoli prima.
Semplice paranoia o sogno premonitore? Tra le stradine profumate di bouganville di una città medievale, accompagnata da una gatta cieca, un’anziana e saggia custode e un affascinante albergatore, Inés dovrà rispolverare il suo talento da ricercatrice storica, per capire ciò che vuole e cosa il destino ha in serbo per lei.
Caen, 1689.
Marianne ha un segreto, che sin da piccola ha imparato a nascondere per sfuggire all’appellativo di “strega” e non mettere in pericolo se stessa e la sua famiglia. Passare inosservata è il suo unico obiettivo, almeno fino a quando incontra il conte Alexandre d’Artois, bello, sensibile e idealista, convinto che Marianne possa cambiare le sorti della guerra tra Francia e Inghilterra, che la sprona a uscire dal suo guscio e a fare la differenza.

Due donne lontane nel tempo ma unite dallo stesso potere, un po’ dono e un po’ maledizione, si aiuteranno a vicenda per impedire un’imminente tragedia e modificare così il corso degli eventi.
Ritratto di donna con tulipani è un viaggio tra passato e presente, con una punta di paranormal romance, un percorso interiore sull’accettazione della perdita e sulla volontà di ricominciare a vivere e riaprirsi all’amore.

L’AUTRICE

Ornella De Luca

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: