REGIONE OSCURA Book Cover REGIONE OSCURA
Andres Beltrami
Narrativa contemporanea
Fandango Libri
17 aprile 2014
cartaceo e kindle
112

“AVEVO SEMPRE SEGUITO LO STORMO. PERCHE’ MAI AVREI DOVUTO SMETTERE ORA?”

REGIONE OSCURA – ANDRES BELTRAMI

Una grande multinazionale. Un protagonista calmo e solitario. Un uomo che si è abituato alla propria esistenza. Agli aeroporti, alle stanze d’albergo pulite e silenziose, alle periferie industriali tutte uguali dove hanno sede le succursali dell’azienda.Raccogliere dati, analizzarli, stilare relazioni di dubbia utilità per i suoi superiori.Niente sembra scalfire la ripetitiva immutabilità dei giorni, fino all’arrivo in una lontana filiale immersa nella neve. In quel paesaggio scheletrico, tra capannoni svuotati e uffici deserti, i pochi dipendenti sopravvissuti alla ristrutturazione si aggirano come fantasmi. Un impiegato si uccide, senza lasciare spiegazioni. Una donna scompare subito dopo. Uno sconosciuto invia e-mail farneticanti e promette vendetta. Lasciare quel luogo in fretta per raggiungere la sede centrale non è facile come sembra. Ci sono eventi impossibili da ridurre in cifre o che non si possono trascrivere in una relazione. L’unica soluzione possibile è scuotersi dal torpore. Per riuscirci il protagonista dovrà trovare il coraggio di guardarsi dentro e attraversare la regione oscura dove, da troppo tempo, è intrappolata la sua vita.

L’AUTORE
Andrés Beltrami (Mantova 1981) vive a Parigi dove lavora. La cura è il suo primo romanzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: