Libri,  Segnalazione,  Thriller

Segnalazione: “Non mi uccidere” di Chiara Palazzolo, SEM

Non mi uccidere Book Cover Non mi uccidere
Chiara Palazzolo
Thriller
SEM
29 aprile 2021
Cartaceo
400

 

Un thriller romantico e un romanzo di formazione che apre una trilogia con dei protagonisti affascinanti e difficili da dimenticare.

«Ho chiuso gli occhi e lui ha detto: ritorneremo. La volontà è più forte della morte. L’amore è volontà.» È la promessa che Mirta fa a se stessa e al suo grande amore Robin. Due giovani nell’Italia di tutti i giorni, quella degli studenti universitari e dei locali, dei genitori apprensivi e degli innamoramenti repentini, dei problemi giovanili e dei piccoli paesi. Mirta è una ventenne solare e curiosa, con una famiglia benestante e un futuro da archeologa. Robin è un ragazzo misterioso con il fascino dei dannati, ha dieci anni più di Mirta e un presente oscuro. I due si innamorano alla follia, come accade una volta nella vita, e si promettono un amore eterno. Un amore che può essere salvezza e il suo contrario. La voglia di trasgredire costa la vita a entrambi. Mirta si risveglia nel cimitero, risale in superficie e può solo sperare che anche Robin si risvegli, proprio come si erano promessi. Ma niente è come prima. La ragazza ha acquisito poteri straordinari, può volare e ha una forza impressionante. Non è solo questo. Il suo alter ego Luna ha fame e per sopravvivere deve nutrirsi di carne umana. Mirta-Luna ormai fa parte delle schiere dei “sopramorti”, esseri disperati e infelici, rimasti sulla terra dopo la morte, braccati da uomini misteriosi, i “benandanti”, una secolare associazione segreta che ha lo scopo di uccidere quelle anime maledette. Mirta ha paura, non sa quale sia il suo destino in mezzo ai vivi, ma decide di combattere alla disperata ricerca del suo amato Robin.

Chiara Palazzolo (Catania, 31 ottobre 1961 – Roma, 6 agosto 2012). Vincitrice del Premio Teramo per la narrativa inedita, ha esordito nel 2000 con il romanzo “La casa della festa” (Marsilio). È tra le scrittrici scelte da Francesca Pansa per il calendario 2003 “Le fate sapienti”.
Con la trilogia di Mirta/Luna (“Non mi uccidere”, “Strappami il cuore” e “Ti porterò nel sangue”) ha riscosso un tale successo che prossimamente dai suoi libri verrà tratto un film.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: