Libri,  Saggio,  Segnalazione

Segnalazione: “Matematicamente in gioco” di Rossella Perillo, Latte di Nanna

Matematicamente in gioco Book Cover Matematicamente in gioco
Rossella Perillo
Saggio
Latte di nanna
25 marzo 2021
Cartaceo
92

 

«Ridete con lui, è vostro per la vita. Divertitevi con lui, divertitelo, arrivate alla molla del riso scatenato, senza più né senso né misura»
(Gianni Rodari)

Grazie all’immensa mole di studi effettuati, è ormai assodato quanto i primi cinque anni di vita di un bambino siano fondamentali nel suo sviluppo. Gli stimoli a cui si viene sottoposti in questa fase condizionano tutto ciò che avviene in seguito, ed è quindi basilare che educatori e genitori ne siano consapevoli, in modo da poter pianificare con attenzione gli interventi da attuare. Il processo di insegnamento deve tener conto di numerosi fattori: il ruolo delle emozioni, la necessità di imparare in un clima sereno, quella di rispettare i ritmi individuali, il valore del gioco, il vantaggio di studiare attività e percorsi che incuriosiscano, gratifichino e incoraggino, rispetto a sistemi obsoleti basati su punizioni e giudizi. Rossella Perillo ci propone a riguardo una guida preziosa che, dopo aver fornito le necessarie premesse teoriche, si concentra in particolare sulle modalità tramite cui avviare i bambini alla matematica. Matematicamente… in gioco, dedicato ai piccoli da 2 a 6 anni, è finalizzato a sollecitare l’intelligenza numerica e a introdurre i concetti matematici di base.

L’AUTRICE

Rossella Perillo. Psicologa e psicoterapeuta. Svolge attività clinica dal 2010 con adulti, adolescenti e bambini. Socia fondatrice dell’associazione Mama Happy, si occupa, di percorsi di formazione e sostegno per famiglie biologiche, adottive e affidatarie, di percorsi psico-educativi per bambini e adolescenti adottati e di supporto psicologico per bambini vittime di abusi e maltrattamenti. Negli ultimi anni il suo interesse si è orientato verso la fascia 0-6 anni, per implementare percorsi di promozione e sollecitazione di tutte le aree di competenza del bambino nella fase evolutiva.

 

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: