L'insegnamento originario del Buddha Book Cover L'insegnamento originario del Buddha
Saggistica
Filippo Cavallari
Saggio
Edizioni della Terra di Mezzo
8 Lulio 2014, 2 edizione
Cartaceo
160

 

L’insegnamento del Buddha si caratterizza come uno strumento funzionale a liberarsi, effettivamente e non soltanto a parole, dalle incombenze che quotidianamente cagionano dolore e sofferenza nell’essere umano: inquietudini, timori, affanni fisici e psichici, ansie, preoccupazioni, vecchiaia, morte, ecc.
Ed in ciò non vi è alcuna inclinazione banalmente consolatoria da accogliersi soltanto passivamente.
Il Risvegliato esige l’azione: anche la pratica meditativa, usualmente stimata quale emblematico modello di una “via contemplativa”, sarebbe da intendersi, in realtà, alla stregua di un’azione ben precisa, volta a conseguire altrettanto precisi fini.
Pur tuttavia l’originario insegnamento del Buddha è stato successivamente contaminato ed equivocato, orientandosi in direzione filosofica e devozionale. Il presente libro si propone di superare i molteplici fraintendimenti che spesso contraddistinguono lo studio del buddhismo in ambito occidentale, riportandone alla luce lo spirito autentico

 

Filippo Cavallari, nato a Roma nel 1986, dopo aver studiato Lettere e Filosofia presso l’Università “La Sapienza”, avvertendo una naturale inclinazione rivolta all’antica letteratura sanscrita, si reca in India. Durante tale soggiorno, approfondisce e coltiva il suo interesse negli ambienti tradizionali hindū, scoprendo un possibile modo di vivere estremamente distante da quello praticato oggi in Occidente. Successivamente, sempre sul suolo indiano, prosegue le ricerche nell’ambito dell’arcaica tradizione buddhista pāli. Attualmente vive e lavora a Milano, continuando a dedicarsi a tali studi. Le Edizioni della Terra di Mezzo hanno pubblicato la sua opera: “Il Guerriero nell’India Arcaica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: