Libri,  Segnalazione

Segnalazione: “Le illusioni dell’Occidente” di Pankaj Mishra, Mondadori

Le illusioni dell'Occidente Book Cover Le illusioni dell'Occidente
Pankaj Mishra
Politica
Mondadori
2 marzo 2021
Cartaceo
288

 

Un’analisi illuminante delle aberrazioni politiche del nostro tempo

Nella lunga crociata ideologica contro il comunismo, le élite occidentali hanno sempre presentato la democrazia liberale e il capitalismo come i fondamenti della libertà politica e le forze motrici della modernità e del progresso. «Il gergo della modernità coniato a Londra, New York e Washington esprime ormai il senso comune della vita intellettuale pubblica in tutti i continenti, alterando radicalmente il modo in cui gran parte della popolazione mondiale concepiva la società, l’economia, la nazione, il tempo e l’identità individuale e collettiva.» Negli ultimi anni, però, l’instabilità economica interna e le sconfitte all’estero hanno generato nelle democrazie occidentali una sorta di isteria politica e culturale manifestatasi in una violenta impennata demagogica. «I saggi di questo volume sono una risposta alle illusioni angloamericane culminate nella Brexit, nell’elezione di Donald Trump e, infine, nella nefasta gestione della pandemia di Covid-19.» Pankaj Mishra sottopone a un severo esame i discorsi dell’establishment che hanno inaugurato e accompagnato il nuovo e drammatico clima di rabbia e frustrazione. Così, alla luce dei reali rapporti del neoliberalismo angloamericano con il colonialismo, il Sud del mondo, l’islam e la guerra «umanitaria», a finire alla sbarra è un’intera intellighenzia che, incastrata nelle porte girevoli tra media, politica, affari e finanza, continua a tessere le lodi di un’egemonia in ormai irreversibile declino. Le illusioni dell’Occidente è un’analisi illuminante delle aberrazioni politiche del nostro tempo. Ma demolendo la narrazione compiaciuta della civiltà occidentale, Mishra non intende cancellare la sua promessa epocale di libertà e uguaglianza universali, bensì mostrarne le fragilità e smascherare le falsità e gli equivoci che ne hanno finora precluso la realizzazione.

Pankaj Mishra è un editorialista della «New York Times Book Review» e scrive regolarmente per il «Guardian», la «London Review of Books» e il «New Yorker». Vive a Londra.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: