Libri,  Segnalazione,  Studi culturali e sociali

Segnalazione: LA SVOLTA. Dialoghi sulla politica che cambia di Sabino Cassese, Il Mulino

LA SVOLTA. DIALOGHI SULLA POLITICA CHE CAMBIA Book Cover LA SVOLTA. DIALOGHI SULLA POLITICA CHE CAMBIA
Sabino Cassese
Studi culturali e sociali
Il Mulino
31 gennaio 2019
cartaceo e kindle
340

“L’autore esplora suolo e sottosuolo della politica, non per cercare nuove terre, ma per guardarle con occhi diversi, come in ogni vero viaggio di scoperta.”

LA SVOLTA (DIALOGHI SULLA POLITICA CHE CAMBIA) – SABINO CASSESE

Nel biennio 2017-2018 è iniziata una nuova fase della politica, in Italia e nel mondo? Come è cominciata? Quali sono le ragioni di lungo periodo di questo cambio di registro? Si può dire che i vinti abbiano aperto la strada ai vincitori? Questi dialoghi contengono una riflessione sulle vicende politiche e istituzionali italiane, considerando il sistema politico, i suoi dati strutturali, i modi in cui opera la democrazia, i condizionamenti e i contesti europeo e globale. L’autore esplora suolo e sottosuolo della politica, non per cercare nuove terre, ma per guardarle con occhi diversi, come in ogni vero viaggio di scoperta.

Sabino Cassese insegna alla School of Government della Luiss ed è stato ministro e giudice costituzionale. Scrive sul «Corriere della Sera», sul «Foglio» e sul «Domenicale» de «Il Sole 24 Ore». Tra i suoi libri per il Mulino: «Lo Stato fascista» (2010), «L’Italia: una società senza Stato?» (2011), «Lo Stato e il suo diritto» (con P. Schiera e A. von Bogdandy, 2013), «Chi governa il mondo?» (2013), «Diritto amministrativo. Una conversazione» (con L. Torchia, 2014), «Governare gli italiani. Storia dello Stato» (2014), «Dentro la Corte» (2015); ha inoltre curato «Lezioni sul meridionalismo» (2015) e, con G. Galasso e A. Melloni, «I presidenti della Repubblica» (2018).

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: