Libri,  Romanzo,  Segnalazione

Segnalazione: “La saggezza del lupo” di Alessandro Venuto, Montag

La saggezza del lupo Book Cover La saggezza del lupo
Alessandro Venuto
Romanzo
Montag
30 aprile 2021
Cartaceo
452

 

Jack London, Dostoevskij, Tolstoj e soprattutto Knausgard diventano i veri Maestri di Luca che, presto, troverà la sua voce per scrivere qualcosa di unico del suo genere e che gli aprirà, di nuovo, le porte del mondo.

Luca Amato è cresciuto in strada dopo essere scappato da un padre alcolista e violento. In strada ha trovato il suo branco di lupi, un’organizzazione criminale chiamata Famiglia che gli dà un lavoro, lo cresce. Lo forma. Gli dà un nome: Jack London. Col tempo, Jack London diventa a sua volta un lupo, simile a quell’Uthred protagonista dei romanzi di Cornwell che divora avidamente tra un lavoro e un altro per conto della Famiglia.
L’incontro con Arianna, una prostituta cinese, irrompe come un fulmine in una vita che sembra ormai definita e la stravolge.
Dopo che la loro storia viene scoperta, Jack London viene scaricato dalla Famiglia e, tornato Luca, finisce in carcere dove conosce il suo secondo, grande amore: la scrittura.
Grazie all’aiuto di Nazaria, una professoressa in pensione, e di un monaco buddhista inglese dalla vita travagliata come la sua, Luca trasformerà il tempo in carcere in una palestra di vita e di studio, facendo suo il punto di vista della letteratura sulla vita e sugli uomini.

L’AUTORE

Alessandro Venuto nasce a Chiavari (GE) in data 11/08/1983 e vive a Milano dal 2011, nel quartiere di Casoretto.
Nel 2020 si qualifica come educatore professionale presso l’università telematica Unimarconi, dove è iscritto al terzo anno di psicologia.
È stato presidente e volontario per alcuni anni del Progetto Liberazione nella Prigione Onlus che si occupa di meditazione in carcere e grazie al quale ha organizzato, tra i molti progetti, incontri culturali per i detenuti con personaggi come il premio Nobel Dario Fo e autori come Folco Terzani (A piedi nudi sulla terra, ed. Mondadori), Chiara Frugoni (Vita di un uomo, Einaudi Edizioni), Eddy Cattaneo (Mondoviaterra, Feltrinelli Editore).
Attualmente, lavora come educatore in una comunità per la cura delle dipendenze e in una per minori.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: