Segnalazione

Segnalazione: “La ragazza del triangolo bianco” di Massimo Taras, Bertoni Editore

La ragazza del triangolo bianco Book Cover La ragazza del triangolo bianco
Massimo Taras
Narrativa contemporanea
Bertoni Editore
dicembre 2018
cartaceo
182

 

Vincitore del Premio Letterario
“PIERSANTI MATTARELLA 2019”

 

 

Con uno stile asciutto ed incisivo, Massimo Taras è riuscito a scrivere una storia emozionante ambientata in un campo di concentramento del Nord Italia realmente esistito.

La delicatezza con la quale la penna dell’autore descrive il riscatto morale dei protagonisti esalta la bellezza e la potenza di due sentimenti, amicizia e amore che, per loro natura, sono destinati a sopravvivere a qualsiasi costrizione, alla separazione determinata da scelte esistenziali diverse, dalla lontananza e dall’inesorabile trascorrere del tempo, sino ad apparire quali autentiche manifestazioni di ciò che è, o che potrebbe essere, l’eternità.   (Angelarosa Weiler) 

 

La ragazza del triangolo bianco è un romanzo che, attraverso l’espediente dell’intervista, trasporta il lettore all’epoca della Seconda guerra mondiale, all’interno di un campo di transito Tedesco del Nord Italia realmente esistito, presentando una vicenda d’amore, amicizia e violenza.

Narra una storia in cui il sentimento riesce a prevalere sulle condizioni proibitive di un lager tedesco, cercando di far capire ancora una volta cosa significò quell’inferno, ma soprattutto raccontando la capacità di chi, invece, era pronto a vivere un sentimento d’amore in mezzo a tanto odio.

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: