Libri,  Psicologia,  Segnalazione

Segnalazione: “La forza degli iperdisponibili” di Emma Reed Turrel, Sonzogno

La forza degli iperdisponibili Book Cover La forza degli iperdisponibili
Emma Reed Turrel
Psicologia
Sonzogno
3 giugno 2021
Cartaceo, Ebook
213

 

Scopri le tue risorse segrete e mettiti al centro della tua vita

Chiedete scusa anche se non avete fatto nulla di male, vi sentite in colpa per il solo fatto di aver cambiato idea e vi fate sempre carico dei problemi di tutti? Allora anche voi siete iperdisponibili. Vi hanno fatto credere che compiacere gli altri fosse un atto di generosità e gentilezza, la dimostrazione che siete brave persone. Peccato però che, a forza di trascurare le vostre esigenze, vi siate dimenticati di voi stessi, chiudendovi in un circolo vizioso di autonegazione. Risultato? Bassa autostima e insoddisfazione cronica, malessere fisico e mentale, ansia e depressione. La psicoterapeuta Emma Reed Turrell, da ex iperdisponibile, ha messo a punto un metodo semplice ed efficace per aiutare chi soffre di questo problema. Nel suo libro, frutto di una lunga esperienza clinica, indaga sulle radici psicologiche e famigliari che inducono ad assecondare gli altri, aiuta a distinguere i rapporti sani da quelli opportunistici – chi vi apprezza solo perché siete accomodanti sta approfittando di voi – e spiega passo a passo come ribaltare questa tendenza. All’interno di ogni capitolo troverete storie personali, domande e approfondimenti che vi insegneranno a riconoscere i meccanismi autolimitanti, come l’abnegazione e il sacrificio, e a valorizzare i vostri veri punti di forza, dall’empatia alla capacità di ascolto. Pagina dopo pagina, capirete che dire qualche sano no non è egoismo, ma un giusto riconoscimento verso voi stessi, cioè verso l’unica persona che merita la vostra piena iperdisponibilità.

L’AUTRICE

Emma Reed Turrel

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: