Libri,  Segnalazione

Segnalazione: In uscita dal 3 dicembre “BANG! Storia dell’universo in 100 stelle” di Florian Freistetter, Sperling&Kupfer

BANG! Storia dell'universo in 100 stelle Book Cover BANG! Storia dell'universo in 100 stelle
Florian Freistetter
Scienza
Sperling&Kupfer
3 dicembre 2019
Cartaceo+Kindle
295

“Bastano cento stelle per scrivere la storia dell’intero universo?No: il cosmo è molto più grande di come sia possibile rappresentarlo e contiene un numero inimmaginabile di stelle”

Dai miti alla fantascienza, dal Big Bang alla Stella di Betlemme, un viaggio nell’astronomia attraverso la storia di cento stelle, ricco di scoperte e curiosità raccontate in queste pagine da Florian Freistetter. Astronomo e scrittore, è diventato blogger in campo scientifico in Germania. Ogni stella ha avuto un ruolo nella scoperta dell’universo, ma anche nell’immaginazione dell’uomo creando miti e leggende, lo ha guidato nelle esplorazioni per cercare vita extraterreste, è stata fonte di ispirazione per cinema e letteratura. In questo libro incontriamo stelle che raccontano di collisioni galattiche e ci rivelano come funziona un buco nero; astri circondati da pianeti, più bizzarri di qualunque teoria fantascientifica; stelle che ci consentono di gettare uno sguardo sull’inizio dell’universo, e altre che ci mostrano come potrebbe essere il futuro. Ma le stelle narrano anche le vicende di personalità famose come Isaac Newton e Albert Einstein così come di persone sconosciute, e tutte insieme raccontano la storia del mondo.

Florian Freistetter ha studiato astronomia all’Università di Vienna e ha poi collaborato con importanti istituti universitari. Ha scritto diversi libri pubblicati in parecchi Paesi. Dal 2008 gestisce il blog Astrodicticum simplex sul portale ScienceBlogs, dove scrive di astronomia, scienza e pseudoscienza, seguito da centinaia di migliaia di follower.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: