Libri,  Narrativa contemporanea,  Segnalazione

Segnalazione: In libreria dal 9 luglio “Le figlie del capitano” di Maria Duenas, Mondadori

LE FIGLIE DEL CAPITANO Book Cover LE FIGLIE DEL CAPITANO
Maria Duenas
Narrativa contemporanea
Mondadori
9 luglio 2019
cartaceo e kindle
580

Vero e proprio fenomeno editoriale in Spagna, questo romanzo conferma lo straordinario talento di María Dueñas.

 

 

New York, 1936. Sulla Quattordicesima Strada, nel cuore della comunità spagnola della Grande Mela, viene inaugurato il piccolo ristorante El Capitán. La morte accidentale del proprietario, Emilio Arenas, costringe le sue tre figlie ventenni a lasciare la Spagna per prendere le redini dell’azienda di famiglia. Catapultate nella nuova realtà americana, le indomite ragazze saranno costrette a combattere per riuscire a integrarsi in una terra straniera piena di contraddizioni: inizia così l’avventura di Victoria, Mona e Luz Arenas, giovani coraggiose, determinate a farsi strada tra grattacieli, compatrioti, avversità e amori, spinte dal desiderio di trasformare in realtà il sogno di una vita migliore.

Vero e proprio fenomeno editoriale in Spagna, questo romanzo conferma lo straordinario talento di María Dueñas: Le figlie del Capitano racconta la storia meravigliosa di tre giovani ragazze costrette ad attraversare un oceano per trovare la propria strada. Un omaggio indimenticabile a tutti coloro che hanno dovuto abbandonare la propria terra alla ricerca di un futuro migliore e al coraggio di quelle donne che non si arrendono mai.

 

 

Maria Duenas è titolare della cattedra di Filologia e Letteratura inglese all’Università di Murcia. Ha insegnato in alcune università nordamericane e partecipato a diversi progetti educativi, culturali ed editoriali. Mondadori ha già pubblicato i suoi romanzi La notte che ha cambiato rumore (2010), Un amore più forte di me (2013) e Un sorriso tra due silenzi (2015).

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: