Libri,  Segnalazione,  Studi culturali e sociali

Segnalazione!!! In libreria dal 5 marzo “La rabbia delle donne” di Almut Schmale Riedel, Feltrinelli

La rabbia delle donne Book Cover La rabbia delle donne
Almut Schmale Riedel
Studi culturali e sociali
Feltrinelli
5 marzo 2020
Cartaceo+Kindle
160

“Questo libro e gli esercizi pratici in esso proposti vi aiuteranno a riconoscere e sciogliere varie tipologie di collera e a sfruttare gli strumenti dati da quest’emozione per la crescita personale”

Tristi, frustrate, deluse o, più onestamente, furiose?

Considerate la rabbia un’emozione da reprimere? Oppure la fate esplodere come un’eruzione vulcanica, irrazionale e irrefrenabile?

Da sempre la rabbia è considerata un’emozione sgradevole e deprecabile, dalla cattiva fama.

Questo vale in particolare per le donne: di fatto, una donna che esprime liberamente la propria rabbia viene definita stizzosa, isterica o eccessivamente drammatica. Per questo, le donne hanno più degli uomini la tendenza a rimuoverla e a mimetizzarla, in primis a se stesse, dietro il volto dell’amarezza, della delusione, del dolore. Tutto, tranne che il suo.

Eppure, dietro ogni arrabbiatura c’è un bisogno non soddisfatto e, sovente, un potenziale non sfruttato, che sarebbe invece molto più conveniente saper comprendere e accogliere.

A questo scopo, Schmale-Riedel ha indagato come questa emozione si declina nell’universo femminile, per scoprire le peculiarità con cui le donne la vivono e come possono trasformarla in un loro punto di forza. Questo libro e gli esercizi pratici in esso proposti vi aiuteranno a riconoscere e sciogliere varie tipologie di collera e a sfruttare gli strumenti dati da quest’emozione per la crescita personale, in quanto prezioso orientamento verso la vostra vera identità, i vostri valori e i vostri veri bisogni.

Almut Schmale-Riedel è insegnante di analisi transazionale, supervisore e coach. Ha studiato pedagogia, psicologia e sociologia, specializzandosi poi come psicoterapeuta e lavorando sia in uno studio privato sia come istruttrice e consulente presso istituti di formazione per adulti.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: