Libri per ragazzi e bambini,  Segnalazione

Segnalazione: in libreria dal 4 novembre, “Diario di una Schiappa. Giorni da brivido” di Jeff Kinney, Il Castoro

Diario di una Schiappa. Giorni da brivido Book Cover Diario di una Schiappa. Giorni da brivido
Il Castoro bambini
Jeff Kinney
libri per bambini e ragazzi
Il Castoro
4 novembre 2019
cartaceo
217

 

La scuola di Greg è chiusa: la neve ha bloccato tutto. Evviva! Sì, ma non troppo: l’intero quartiere si trasforma in un campo di battaglia invernale.

Gruppi rivali si contendono il territorio, costruiscono fortini e combattono fino all’ultima palla di neve. E Greg? Ovviamente si trova nel bel mezzo del caos, insieme al suo fedele migliore amico Rowley.

Ma il freddo non dura per sempre. E quando la neve si sarà sciolta, che fine avranno fatto Greg e Rowley? Avranno superato il gelido inverno da eroi? Una sola cosa è certa: avranno vissuto giorni da brivido.

Jeff Kinney è nato nel 1971 nel Maryland dove ha frequentato l’università nei primi anni 90. Fu lì che Jeff creò una prima striscia di fumetti nella rivista del college e capì di voler diventare un fumettista. Comunque, Jeff all’uscita dal college non ebbe subito successo e nel 1998 iniziò ad abbozzare alcune idee per una prima versione di Diario di una schiappa, con la speranza di poterne fare prima o poi un libro. Jeff lavorò sul libro per circa 6 anni prima di pubblicarlo online con frequenza quotidiana nella pagine di Funbrain.com. Ed è stato un successo immediato e travolgente. Nel 2006, Jeff ha firmato un contratto con l’editore americano Abrams per portare Diario di una schiappa sulla carta e farne così una serie di libri. Un successo travolgente.
Jeff lavora a tempo pieno in una società editoriale online di Boston, dove progetta e sviluppa giochi in rete, mentre scrive libri nel suo tempo libero. In Italia La casa editrice di riferimento di Diario di una schiappa è Il Castoro.

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: