Erotico,  Segnalazione

Segnalazione!!! In libreria dal 30 ottobre, “Adrian” di Marco Canella, Quixote Edizioni

Adrian Book Cover Adrian
Stand Alone
Marco Canella
erotico
Quixote Edizioni
30 ottobre 2020
cartaceo, ebook
364

 

Adrian è lo slave, Angelica è la mistress: riuscirà a trionfare un amore che appare impossibile?

 

 

Adrian, famoso modello che si ritiene irresistibile, viene catturato dalle Angry girls, guidate da Angelica; un gruppo nato per vendicarsi della razza maschile rea di avere ammazzato troppe donne con violenti atti di femminicidio.

Ad Adrian, però, viene riservato un trattamento speciale perché è un hung, un uomo con qualcosa di speciale.

Tu per me sei come un gioco e io sono colei che ti possiede.

Tra dolore, momenti di estasi e di folle piacere, sta nascendo un qualcosa di profondo tra Angelica e Adrian; un qualcosa che abbatte le certezze della padrona, che aveva giurato a se stessa che non si sarebbe mai innamorata; un qualcosa che illude lo slave che comincia a credere di potersi salvare grazie al suo fascino.

«Davvero lo credi possibile, slave?»

«La vita mi sta insegnando che tutto è possibile.»

 

L’autore

Marco Canella nasce a Copparo (FE) nel 1979 e, attualmente, vive a Tresigallo (FE).
Vincitore di diversi concorsi letterari, ha collaborato con il quotidiano La Nuova Ferrara.
Nel 2014, nel 2015 e nel 2018 ha frequentato tre workshop di scrittura creativa, di livello avanzato, tenuti da Franco Forte.
Con Delos Digital ha pubblicato racconti in diverse collane e i romanzi Senti come canta il cuore e Loris, frutto proibito, usciti in Odissea Romantica.
Ha pubblicato, in self-publishing, il romanzo Non voglio innamorarmi di te, scritto a quattro mani con l’autrice Fabiana Andreozzi.
Tutto mi parla di noi, edito da More Stories, è il primo romanzo pubblicato con lo
pseudonimo Canella.
Adrian, edito da Quixote Edizioni, è il secondo.

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: