Libri,  Narrativa,  Segnalazione

Segnalazione: In libreria dal 26 gennaio “Bad Habits. La parola proibita” di Flynn Meaney, DeA Planeta

Bad Habits. La parola proibita Book Cover Bad Habits. La parola proibita
Flynn Meaney
Narrativa
DeA Planeta
26 gennaio 2021
Cartaceo + Kindle
352

 

Anticonvenzionale, sfrontata, spassosa. Una commedia romantica effervescente. Per chi ha amato Sex education.

A diciassette anni le regole non possono che stare troppo strette. Stanno strette ad Alex, che detesta i genitori per averla rinchiusa in una bigotta scuola cattolica. E stanno strette a Mary Kate, dolcissima, ligia al dovere, devota, e soprattutto stanca di rimandare il sesso fino al matrimonio. Anche ad altri, al liceo St Mary, certe regole vanno troppo strette. Ma non tutti osano esporsi, quasi nessuno pensa di poter cambiare le cose. Di certo non lo pensa Alex, che come unico obiettivo ha quello di farsi espellere dal liceo dei bacchettoni, e tornare a una vita normale, senza suore e preti che scorrazzano nel giardino a ogni cambio d’ora. Ma quando Alex si rende conto che per attirare l’attenzione di suo padre non basta finire dal preside una volta alla settimana, decide per una strategia diversa. Quella della parola proibita. E qual è la cosa che spaventa di più gli insegnanti del liceo in cui l’hanno rinchiusa? La vagina. Gridare quella parola. Alex intende far sentire la voce della vagina, certo, ma con stile. Con uno spettacolo teatrale colto e appropriato: I monologhi della vagina. A Mary Kate il piano di Alex sembra pessimo. Ad Alex il piano della vagina sembra geniale. Una cosa è certa, le regole stanno per cambiare.

L’AUTRICE

Flynn Meaney ha studiato marketing presso l’Università di Notre Dame, dove è sopravvissuta a malapena alla terrificante schiera di preti e suore, fantasmi del campus e atleti prestanti che hanno ispirato Bad Habits. Da quando ha completato un MFA in poesia, lavora per un’azienda francese e viaggia spesso tra New York (quando ha voglia di bagel) e Parigi (quando ha voglia di croissant).

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: