Libri per ragazzi e bambini,  Segnalazione

Segnalazione: in libreria dal 25 novembre, “Brachyura, l’intrepido granchietto” di Anna Celenta, PAV Edizioni

Brachyura, l’intrepido granchietto Book Cover Brachyura, l’intrepido granchietto
Anna Celenta
libri per bambini e ragazzi
PAV Edizioni
25 novembre 2020
cartaceo
52

 

I liBruttini sono disponibili in tutte le librerie su ordinazione a partire dal 25 novembre 2020.

 

Brachyura, l’intrepido granchietto” è il secondo racconto della collana liBruttini che ti farà scoprire chi è Brachyura e cosa faceva prima di entrare nell’Esercito dei Bruttini. Insieme all’intrepido granchietto solcherai i mari a bordo della barcanoce e sempre grazie a Brachyura entrerai nella cucina di un famoso ristorante sul mare…

Oltre al racconto i liBruttini contengono illustrazioni di Alexia Bianchi a colori e in bianco e nero che potrai colorare come preferisci rendendo tuoi liBruttini unici. Non solo, alla fine della lettura potrai divertiti con i cruciBruttini, ilBruttino mancante, ilBruttino confuso e dovrai aiutare i Bruttini a uscire dal labirinto per raggiungere il loro obiettivo. Scopri insieme all’Esercito dei Bruttini che #leggereèungiocodivertente!

 

L’autrice

Anna Celenta (1973), giornalista professionista, ha giù pubblicato con PAV Edizioni “L’Esercito dei Bruttini sull’Isola dei Giganti” (maggio 2019) e “Il Lato Oscuro – L’improbabile sbarco di due Bruttini sulla Luna” (dicembre 2019). Nel 2020 ha inoltre pubblicato alcuni racconti contenuti in antologie a tema: “L’armistizio dell’insalata” (A.A.V.V. “Se questo è il bene che ti vuoi, PAV Edizioni), “L’Esercito dei Bruttini alla ricerca del piccolo Re” e “Fatti più in là (A.A.V.V. “Il nostro diario al tempo del Coronavirus, PAV Edizioni).

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: