Biografia,  Segnalazione

Segnalazione: in libreria dal 21 maggio, “Alberto Sordi segreto. Amori nascosti, manie, rimpianti, maldicenze” di Igor Righetti, Rubbettino Editore

Alberto Sordi segreto. Amori nascosti, manie, rimpianti, maldicenze Book Cover Alberto Sordi segreto. Amori nascosti, manie, rimpianti, maldicenze
Igor Righetti
biografia
Rubbettino Editore
21 maggio 2020
cartaceo, ebook
248

 

È arrivato nelle librerie il primo libro sulla vita privata di Alberto Sordi scritto da suo cugino Igor Righetti. Chi era fuori dal set, dalle interviste e dalle apparizioni televisive ufficiali?

Il giornalista Igor Righetti, cugino di Alberto Sordi, ha scritto questo libro inedito sulla vita privata del suo illustre parente in occasione del centenario della sua nascita che farà scoprire, per la prima volta, chi fosse Sordi fuori dal set e dalle apparizioni televisive ufficiali. Svela, inoltre, le tante menzogne raccontate su di lui. Il volume, unico sia per gli aneddoti e le curiosità sia per le foto esclusive provenienti dagli album di famiglia e da Reporters Associati & Archivi, presenta anche le testimonianze di alcuni cugini dell’attore: da parte della madre Maria Righetti e del padre Pietro Sordi.

Ci sono, inoltre, i ricordi inediti di alcuni suoi amici, amori e personaggi del cinema e della tv con i quali lavorò. Tra questi, Rino Barillari, Pippo Baudo, Patrizia de Blanck (con la quale Sordi ebbe una love story), Elena de Curtis (nipote di Totò), Sandra Milo, Sabrina Sammarini (figlia di Anna Longhi) e Rosanna Vaudetti. Il libro viene arricchito con il CD della prima canzone dedicata a Sordi Alberto nostro, della quale Igor Righetti è autore e compositore con Samuele Socci. Un piacevole volume utile anche alle nuove generazioni perché la memoria storica di un grande attore come Alberto Sordi non vada perduta e, al contrario, rigeneri.

Prefazione di Gianni Canova

Igor Righetti, giornalista professionista, docente universitario di Comunicazione e Linguaggi radiotelevisivi, già autore e conduttore radiotelevisivo Rai, è stato capo ufficio stampa dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, capo ufficio stampa di Ericsson, direttore comunicazione di Pineider e Nazareno Gabrielli. Direttore responsabile di molti giornali tra i quali “Lettere – il mensile dell’Italia che scrive”, è attualmente direttore del bimestrale “Mese per Mese” e del quotidiano “Mesepermese.it”. È autore di diverse pubblicazioni tra cui due testi universitari di comunicazione. Collabora con molti quotidiani e periodici anche con reportages di viaggi dal mondo.

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: