Il soffitto di cristallo Book Cover Il soffitto di cristallo
Narrativa
Gianni Perrelli
attualità, politica
Di Renzo Editore
19 settembre 2019
cartaceo
216

Livia Serantoni è la prima donna a ricoprire la carica
di Presidente del Consiglio della Repubblica Italiana

La prima ad aver superato il soffitto di cristallo. Un traguardo diventato oggi la norma in Europa, ma quasi utopistico in un Paese machista come il nostro.

Giorgio Recalcati è un giovane giornalista in promettente ascesa. Paolo Rizzi è un segretario di partito ormai dimenticato. Ognuno di loro ha pagato un prezzo. Forse troppo alto.

Cosa e chi hanno sacrificato in nome della scalata al potere? Intorno a loro, il teatro della politica con i suoi intrighi di palazzo, le oscure battaglie di partito, le ipocrite compiacenze, le illusioni mediatiche e le sirene dei social.

L’attualità è l’ennesimo capitolo di una ragion di Stato ormai esausta, sopravanzata dalla propaganda populista. La prospettiva è la paura di perdere tutto che induce all’errore o alla facile promessa. Come resistere? Livia lo sa: questa è l’ultima occasione che ha per convincere e convincersi che la politica non s’improvvisa, si costruisce. Giorno dopo giorno.

Gianni Perrelli, giornalista e scrittore, intraprende la carriera giornalistica a Bari nelle redazioni de Il Tempo e La Gazzetta del Mezzogiorno, per poi passare a Roma, da professionista. Si occupa di ciclismo e calcio per Il Corriere dello Sport, prima di diventare inviato speciale per L’Europeo. Nominato corrispondente dagli Stati Uniti negli anni ’80, al suo ritorno in Italia si trasferisce a L’Espresso, come responsabile degli esteri e dei servizi speciali. Ha collaborato tra gli altri a Il Fatto Quotidiano, Il Venerdì, Il Mattino e ha diretto il settimanale Special. Autore di saggi e romanzi, con Di Renzo Editore ha pubblicato Habana libre (2004), Il tunnel (2012) e 16 metri quadri (2014). e “Professione reporter” (2019).

Scritto da:

Alice

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.