Libri,  Libri per ragazzi e bambini,  Segnalazione

Segnalazione: In libreria dal 15 ottobre “Il mio compagno è una cicala” di Annalisa Strada, De Agostini

Il mio compagno è una cicala Book Cover Il mio compagno è una cicala
Annalisa Strada
Libri per bambini dai 6 agli 8 anni
De Agostini
15 ottobre 2019
Cartaceo
225

“L’autrice bestseller Annalisa Strada svela l’insondabile e profondo mistero che unisce umani e insetti.”

Zampe, antenne e carapaci… ehi, ma questo è un annuario scolastico o una collezione di insetti? Un po’ tutte e due le cose, perché secondo Annalisa Strada a ogni tipo umano corrisponde un insetto. E se in tutti i giardini c’è una cicala che frinisce e una formica che s’affanna senza sosta, in tutte le scuole c’è il compagno finto timido così come l’arraffone. Sì, proprio quello della 2ªC! Scritti con un approccio narrativo e un registro decisamente comico, trenta profili analitici di esemplari umani tra i più comuni spiegano altrettanti insetti incredibili. Bambini o adulti… state pronti, perché nessuno è al sicuro: con Annalisa Strada siamo tutti potenziali bacarozzi!

L’AUTRICE

Annalisa Strada insegna lettere in una scuola secondaria di primo grado e lo fa con straordinaria passione. Con lo stesso vulcanico entusiasmo inventa le storie che l’hanno resa celebre. Ha pubblicato oltre ottanta titoli per bambini e ragazzi in Italia e all’estero, e ha vinto numerosi premi. Tra i più prestigiosi, il Premio Andersen (2014), il Premio Arpino (2011, 2012), il Premio Selezione Bancarellino (2017), il Premio Cento (2017) e il Gigante delle Langhe (2010).

L’ILLUSTRATRICE

Lorenza Natarella è illustratrice, graphic designer e autrice unica di graphic novel. Ha lavorato per Salani, Donna Moderna, De Agostini Scuola, La Gazzetta dello Sport, Topipittori, La Stampa, Linus e BAO.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: