Mondello's Manor House Book Cover Mondello's Manor House
Salvatore Savasta
m/m romance, narrativa
Self-publishing
13 ottobre 2020
cartaceo, ebook
172

 

 

Due amici, la spiaggia e il mare…

 

Alla morte del nonno, Johnny eredita un’antica dimora, ormai quasi diroccata: Mondello’s Manor House. Il suo avvocato, Angelo, vecchio compagno di baldorie e migliore amico ai tempi del liceo, legato a lui da mille ricordi goliardici e imbarazzanti, gli consiglia di vendere tutto cercando di ricavarne il massimo. Ma Johnny si sente fatalmente legato a quella vecchia costruzione e non intende rinunciarvi per nulla al mondo. Anzi, abbandonerà il suo lavoro e la sua casa pur di dar vita a un progetto a cui non sembra credere nessuno.

Tra un intoppo burocratico e un problema economico da risolvere, Angelo e Johnny cominceranno a rivivere i momenti che li avevano visti legati da giovanissimi e finiranno per sentirsi attratti l’uno dall’altro. Nessuno dei due sembrerà capire, ma sarà proprio la magica atmosfera delle spiagge del Mondello’s Manor House a rivelare ai due uomini la chiave del loro destino.

La verità è che è sempre bello l’inizio. I primi mesi, la prima uscita, la paura di non piacersi, i primi messaggi, il primo bacio. Il cuore che batte all’impazzata quando ci s’incontra. Gli occhi che luccicano, la voglia di amarsi. Il desiderio continuo di stare l’uno negli occhi dell’altro, la necessità di condividere i pensieri, le gioie, i tramonti. Ma l’amore arriva dopo.

Quando si litiga e si finisce col dirsi cose che magari non si pensano neppure, che escono solo per rabbia, orgoglio. L’amore arriva quando inizi a conoscere il peggio di una persona. Le sue strane manie, le sue pessime abitudini, il modo in cui ti guarda quando è nervoso e quello in cui ti grida contro. I suoi mal di testa e il suo bisogno di stare sulla difensiva quando crede di essere attaccata. Quando nonostante i mille difetti, devi accettarla per ciò che è, perché senza quella persona ti senti diverso, vuoto dentro.

Il bello dell’amore arriva quando qualcuno, nonostante il tuo peggio, sceglie di restare. E continua ad amarti e farti sentire unico anche così. Ma è fugace la felicità, vive sul filo di un rasoio e basta così poco per farla svanire. Non avevo detto ad Angelo “resta” perché non volevo restasse. Speravo che desiderasse restare. Che è assolutamente diverso.

 

L’autore

Salvatore Savasta nasce a Palermo nel novembre 1988. Cresciuto in uno dei quartieri più degradati della sua città natale, si impegna attivamente attraverso un gruppo ONLUS nella lotta contro l’analfabetismo. Si diploma con il massimo dei voti e ottiene una borsa di studio che gli permette di studiare all’università di Oxford. Quindi lavora presso una delle più prestigiose e rinomate compagnie inglesi, sita a Liverpool, come traduttore di corrispondenza e customer care.
In Italia nel 2011 pubblica il suo primo romanzo intitolato “La Segretaria dell’Anima.. Poiché l’Amicizia è l’Anticamera dell’Amore”.

Tra il 2012 e il 2018 si dedicherà alla stesura di una trilogia romance male to male che pubblicherà con il titolo “Io Sono Gay” e con la quale vincerà il premio “Sanremo Writers Festival”.

Nel 2018 darà vita a un’autobiografia dal carattere fortemente umoristico intitolata “Non di solo pene vive l’uomo” nel quale ripercorrerà la propria vita con uno stile nuovo che vi terrà con il sorriso sulle labbra regalandovi diversi spunti di riflessione.

Nel 2019 pubblicherà “Il correttore di bozze” che è già alla sua terza edizione e che risulta, a oggi, il suo libro più venduto.

Per il suo 32esimo compleanno, il 11/11/2020, ha deciso di regalarsi la pubblicazione di “Mondello’s Manor House” spin-off della trilogia, ma autoconclusivo e comprensibile anche da chi non ha mai letto null’altro di questo autore.

Oggi Salvatore lavora e vive in Friuli e continua a sognare di raggiungere le stelle attraverso la scrittura.

Scritto da:

Alice

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.