Una mancanza perfetta Book Cover Una mancanza perfetta
Sergio Ragone
romanzo
Hermaion
10 gennaio 2020
cartaceo
180

 

“Una mancanza perfetta”, il libro che racconta i sentimenti di una generazione incompiuta

Avere venti anni in una città del Sud e riscoprirsi adulti, a quasi quaranta, alle prese con l’amore digitale, liquido, immaginato. La storia di Laura e Luca è una fotografia calda e traslucida delle relazioni umane dei nostri tempi, tra sentimenti percepiti e mai realmente vissuti e solo raccontati. La precarietà del lavoro come metafora esistenziale, la vita lontano da casa come unica via possibile per affermare il proprio talento. Nelle pieghe delle lettere dei due protagonisti un sentimento di appartenenza reciproco, fatto di ricordi, illusioni e un bisogno di tenere salde le proprie origini come ferme radici di alberi scossi dal vento. La mancanza perfetta è l’attesa, un tempo sospeso in cui tutto è possibile e che i due protagonisti scelgono per non spegnere la luce calda del loro amore, fino a quando Luca non deciderà di dare una svolta alla sua vita e a quella di Laura.

“Una mancanza perfetta”; è un romanzo che parla di sentimenti forti in un tempo complicato che amplifica le percezioni, le narrazioni delle singole vite, ma ne esalta le solitudini come unica cifra possibile dell’esistenza umana. Nel libro è possibile leggere uno spaccato autentico ed originale della vita degli under 40 italiani, schiacciati tra ambizioni di carriera e paure sentimentali.

Sergio Ragone: Blogger e giornalista, commento e scrivo di politica e nuovi media, con una forte passione per il calcio, la buona musica, ed il cinema. In rete dal 2006 , ho un blog, spesso scatto fotografie, oppure potete trovarmi tra i trentenni che non si arrendono. Il web è il mio luogo di lavoro, il Sud è la terra da dove vengo e che voglio raccontare in modo diverso.

Scritto da:

Alice

Leggere mi stimola e mi riempie. L'ho sempre fatto, fin da piccola. Prediligo i classici, i romanzi storici, quelli ambientati in altre epoche e culture. Spero di riuscire a condividere con voi almeno parte dell'impatto che ha su di me tutto questo magico universo.