Libri,  Narrativa contemporanea,  Segnalazione

Segnalazione: IL TAGLIO di Antony Cartwright, 66th and 2nd Editore

IL TAGLIO Book Cover IL TAGLIO
Antony Cartwright
narrativa Contemporanea
66th and 2nd
31 gennaio 2019
cartaceo
153

I critici inglesi hanno paragonato questo libro ai grandi romanzi sociali dell’Ottocento: “Il Taglio” di Antony Cartwright per 66th and 2nd

 

A pochi giorni dal referendum sulla Brexit, Cairo Jukes, operaio ed ex pugile dilettante, e Grace Trevithick, giovane film-maker di Londra, si conoscono e si innamorano a Dudley, nel Black Country, dove la donna si è trasferita per catturare in un documentario l’umore dell’elettorato. L’attesa dell’esito del voto si trasforma così nel viaggio in una terra di mezzo dove permangono solo le tracce di un passato che non esiste più, sostituito da un senso di tradimento e abbandono che prelude a «una vendetta su scala enorme, ma futile». Un libro che racconta le vere ragioni del voltafaccia di una nazione contro l’Europa, e prima ancora contro i fantasmi di un governo che ha annientato le speranze di intere generazioni di inglesi del Nord. Anthony Cartwright è la coscienza critica della working class inglese.

Antony Cartwright è nato nel 1973 a Dudley, nel Black Country inglese. Con 66th and 2nd ha pubblicato Heartland (2013), il giorno perduto, un viaggio nella memoria e nella strage dell’Heysel scritto insieme a Gian Luca Favetto (2015), e Iron Towns. Città di ferro (2016).

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: