Fantasy,  Libri,  Segnalazione

Segnalazione: IL POTERE DEL DRAGO di Scarlett Thomas, Editore Newton Compton

IL POTERE DEL DRAGO Book Cover IL POTERE DEL DRAGO
Scarlett Thomas
Fantasy
Newton Compton Editori
27 settembre 2018
350

“Orwell Bookend non era un uomo felice. E in quel momento, con un piccolo pipistrello che lo osservava a testa in giù, dubitava di esserlo mai stato”

Effie Truelove ha imparato a viaggiare nel mondo magico dell’Altrove, con l’aiuto di preziosi libri incantati. Il suo compagno di classe Maximilian Underwood ha dimostrato, invece, un certo interesse per il Sottomondo, un luogo oscuro e proibito. Quando sia Effie che Maximilian svaniscono improvvisamente, i loro amici Raven, Lexy e Wolf non sanno a chi rivolgersi per chiedere aiuto. Il cavallo di Raven, Echo, le ha rivelato che Effie si trova in grave pericolo e c’è poco tempo per agire. Come se non bastasse, la scrittrice Laurel Wilde, la madre di Raven, sta tramando qualcosa insieme al multimiliardario Albion Freake, che non ha intenzione di fermarsi davanti a nulla pur di diventare invincibile. Dove sono finiti Effi e e Maximilian? E cosa hanno in comune le loro sparizioni? E, soprattutto, il malefico piano di Albion può essere fermato?

Scarlett Thomas

Scarlett Thomas è nata a Londra nel 1972. Insegna scrittura creativa presso la University of Kent. Nel 2001 l’«Independent on Sunday» l’ha segnalata tra i venti migliori giovani scrittori inglesi. È stata candidata al premio Orange e al South African Boeke Prize e i suoi libri sono stati tradotti in più di venti lingue. La Newton Compton ha pubblicato numerosi bestseller, tutti accolti con grande favore dal pubblico e dalla critica. Torna in libreria con Il potere del drago, il secondo capitolo della trilogia per ragazzi iniziata con Il drago verde.

 

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: