Libri,  Romanzo storico,  Segnalazione

Segnalazione: Il mercenario e la virago di MGL Valentini

Il mercenario e la virago Book Cover Il mercenario e la virago
MGL Valentini
romanzo storico
self published
24 maggio 2018
ebook, cartaceo
344

Lupo è un cavaliere dall’aspetto imponente, cupo e terrificante, che comanda un piccolo esercito di sbandati. Ma è anche un mercenario e quando il barone di Lenodo gli commissiona di uccidere il Moro, non esita a muovere verso il feudo dell’uomo che deve assassinare.

Rowena è una Lady inglese che ha sposato il Moro e che da poco è rimasta vedova a causa di un incidente. È uno scricciolo di donna, dalle lunghe chiome rosse, ma dietro al fisico minuto e fragile, nasconde il coraggio di una leonessa pronta a difendere con le unghie e con i denti il suo feudo e la sua gente.

Lo scontro tra Rowena e Lupo sarà inevitabile, ma a volte il destino riserva strane sorprese contro cui è impossibile combattere.

 

Romanzo rosa d’ambientazione storica

Questo romance è una favola medievale che non ha alcuna pretesa storica, se non quella di far sognare chi legge e, perché no, anche sorridere.

Leggete la nostra intervista all’autrice

AUTORE

MGL VALENTINI

Monica Maria Giovanna Lucrezia Valentini, più brevemente MGL Valentini, vive a Roma con il marito e il figlio, ma nasce a Nettuno, teatro dello sbarco alleato del 1944 e da piccola giocava nel cimitero americano. Da brava nettunese ama il baseball, sport che per nove anni il figlio ha praticato. Ama da sempre il Giappone, ha una cognata giapponese e un nipote italo nipponico.
È cresciuta unica femmina in mezzo a comitive di ragazzi e forse per questo si sente un maschiaccio mancato. Non è un caso che per anni ha praticato judō, sport a lei più congeniale rispetto alla danza classica verso la quale l’aveva indirizzata sua madre. Di sé dice che quando Dio distribuiva la femminilità, lei era intenta a indossare catene e lucchetti da brava metallara. Da ragazzina scopre la passione per la Formula 1, tanto da correre sui kart, con gran disperazione del padre.
Sarebbe lungo l’elenco delle sue passioni, ma una su tutte è la Storia. Il suo primo romanzo, “Cristalli”, lo ha scritto a diciannove anni.
​ll metal e il rock sono le colonne sonore che accompagnano tutti i suoi scritti. 

Ah, dimenticavo: è un arciere medievale, fa parte degli Ordo Draconis e tira con il longbow storico.

Leggo per diletto qualsiasi genere; è sempre stata una mia grande passione. Di una lettura mi colpisce sia una bella trama che una scrittura ricercata. Un romanzo rosa, un romanzo storico, della narrativa contemporanea non importa basta che non sia... fantasy! Il mio primo libro è... Eterno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: