Libri,  Segnalazione

Segnalazione: I cicli della vita di Pia Orleane, Edizioni Mediterranee

I cicli della vita Book Cover I cicli della vita
Pia Orleane
Manuale
Ediioni Mediterranee
12 Marzo 2019
cartaceo , ebook
176

“Tutta la vita è intessuta in un sistema vivente di cicli – dalle stagioni della Terra ai percorsi enzimatici che forniscono energia alle cellule – che tracciano i momenti più fausti nella nostra esistenza.”

 

I cicli della vita di Pia Orleane

 

Sia le donne che gli uomini hanno cicli biologici di crescita attiva e di rinnovamento, guidati dagli ormoni: comprendendo come tutto si muova in questo modo, possiamo acquisire maggiore consapevolezza della nostra natura ciclica e sentirci più a nostro agio in essa.

Pia Orleane propone un modello ispirandoci al quale possiamo restituire armonia tra mente e corpo, riequilibrare le emozioni e ritrovare la salute. L’opera della Orleane è una innovativa ricerca sulla naturale ciclicità dell’essere ma anche uno studio antropolgico sulla società e l’equilibrio interiore degli individui che ne fanno parte: attenuare le tensioni tra i sessi e guarire la nostra società divisa onorando la divina coscienza femminile e riabbracciare i cicli naturali, incluso il nostro innato bisogno di riposo e ritiro.

L’autrice esplora antichi rituali e tradizioni relativi al sangue e alla sacralità del mestruo, spiegando il collegamento tra ciclo mestruale e spiritualità, come l’isolamento delle donne durante le mestruazioni – e degli uomini alla ricerca di intuizioni rivelatrici – possa offrire un processo di purificazione del corpo e della mente. Un processo per ritrovare l’equilibrio interiore, risvegliare la nostra innata creatività e sensibilità, sintonizzarci di nuovo con i ritmi più profondi del corpo e della natura.

 

 

 

Pia Orleane, scrittrice, conferenziera, un passato da psicologa praticante, ha ricevuto un riconoscimento internazionale dalla Saybrook University (USA) per la sua ricerca sui cicli naturali della vita. Viaggia in tutto il mondo tenendo conferenze sul valore del divino femminile e dei cicli naturali. Vive in Europa.

Non amo darmi titoli ma ne ho conseguito uno: dottoressa. Il che implica che io abbia una laurea; una soltanto, anche se i miei interessi spaziano in un territorio vastissimo che definirei " Al di là del deserto", (citando il titolo di un libro di uno dei più grandi filosofi contemporanei, a mio avviso... s'intende!!). Potrei dirvi che SONO una dottoressa, ma non lo farò, perché ESSERE qualcosa o qualcuno significa chiudersi in uno spazio troppo piccolo e privo di possibilità. Somiglio ad una cellula staminale, sono totipotente e VIVA! "So essere anche": Una leader eccellente, Moglie mai (se non per burocrazia), compagna di vita di Marco sempre, mamma, Amica, dottoressa, lettrice, studiosa, scienziata, ricercatrice, comica, autrice, artista, pessima bugiarda, Apple addicted, pasticciera, antropologa, curiosa, innovativa, testarda ....  E questa descrizione ovviamente non mi soddisfa ma: La modificherò secondo le necessità.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: