Libri,  Romanzo Rosa,  Segnalazione

Segnalazione: FEEL. PRIMA DAMMI UN BACIO di Tania Paxia. Newton Compton

FEEL. PRIMA DAMMI UN BACIO Book Cover FEEL. PRIMA DAMMI UN BACIO
Tania Paxia
Romanzo Rosa
Newton Compton editori
6 dicembre 2018
ebook, cartaceo
102

Ancora un romanzo rosa per Tania Paxia e la Newton Compton

Un attimo prima Jay sonnecchia sicuro di avere ancora la sua Frankie accanto e un attimo dopo apre gli occhi e… lei non è più lì. Non è detto che se ne sia andata senza prima dirgli niente. Giusto? E invece no. È fuggita. Di nuovo. Stavolta però Jay conosce la sua destinazione e il motivo per il quale è dovuta partire. Ormai è abituato alle fughe improvvise ed è pronto a ogni evenienza, anche a escogitare un piano b in meno di dieci minuti per organizzarle una sorpresa speciale.
Purtroppo dietro l’angolo ci sono sempre degli imprevisti. Questo vale anche per il bluesman più sopravvalutato e desiderato d’America, immune alle malelingue, ma non ai malanni di stagione che minacciano la sua salute e, soprattutto, la sua voce vellutata “come la buccia di una pesca”.
Nonostante ciò, quella più a rischio è la sua salute mentale, messa a dura prova da una nuova canzone priva di “visuale” e dai tentativi di Bernie, la sua agente, di spingerlo a diventare il produttore della prorompente Cora O’Dell con cui nessuno sembra più voler collaborare…

Tania Paxia

Tania Paxia vive in provincia di Livorno. Frequenta la facoltà di Giurisprudenza di Pisa, ma la sua grande passione è scrivere. La Newton Compton ha pubblicato Le strane logiche dell’amore, un grande successo sul web, Ti amo ma non lo saiTi amo già da un po’, Prima che arrivassi tu e, in ebook, la Liar Liar Series.

Recensione: Gone. Un bacio è troppo poco (Liar Liar Series Vol 2)

Recensione: Left. Il bacio che aspettavo (Liar Liar Series Vol. 1,5)

Recensione: Lost. Per colpa di un bacio (Liar Liar Series vol. 1)

 

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: