Libri,  Psicologia,  Saggio

Segnalazione: “Fare l’Amore” di Eric Berne, Bompiani.

fare l'amore Book Cover fare l'amore
Eric Berne
Saggio psicologico
Bompiani
13 Settembre 2017
Brossura
272

“Il sesso è la matrice di tutte le transizioni più vitali: Amplessi e liti, seduzioni e ritirate, dolori e soddisfazioni.”

 

Fare l’amore di Eric Berne.

 

Basato su una serie di lezioni di psicologia del sesso tenute all’Università della California nel 1966, “Fare l’amore” ebbe subito un successo straordinario anche grazie al taglio ironico e divertente che caratterizza tutti i lavori di Berne. Riproporre oggi questo volume ha un duplice significato. Si tratta di un rigoroso saggio di analisi transazionale che, suggerendo la chiave per ‘leggere’ i nostri comportamenti più profondi, insegna a vivere i rapporti sessuali come una tra le molte forme di relazioni umane19. Le qualità di questo libro, autentico itinerario verso il benessere sessuale, sono a maggior ragione da cogliere in anni come i nostri, nei quali la sessualità è di nuovo al centro del dibattito etico e sociale.

Casa editrice Bompiani.

 

 

Eric Berne (1910-1970), medico e psicoterapeuta, è noto in America e in Europa come colui che ha dato origine e sviluppo all’analisi transazionale. Tra le sue opere pubblicate da Bompiani: La mente in azione, A che gioco giochiamo e Fare l’amore.

Non amo darmi titoli ma ne ho conseguito uno: dottoressa. Il che implica che io abbia una laurea; una soltanto, anche se i miei interessi spaziano in un territorio vastissimo che definirei " Al di là del deserto", (citando il titolo di un libro di uno dei più grandi filosofi contemporanei, a mio avviso... s'intende!!). Potrei dirvi che SONO una dottoressa, ma non lo farò, perché ESSERE qualcosa o qualcuno significa chiudersi in uno spazio troppo piccolo e privo di possibilità. Somiglio ad una cellula staminale, sono totipotente e VIVA! "So essere anche": Una leader eccellente, Moglie mai (se non per burocrazia), compagna di vita di Marco sempre, mamma, Amica, dottoressa, lettrice, studiosa, scienziata, ricercatrice, comica, autrice, artista, pessima bugiarda, Apple addicted, pasticciera, antropologa, curiosa, innovativa, testarda ....  E questa descrizione ovviamente non mi soddisfa ma: La modificherò secondo le necessità.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: