Libri,  Romanzo

Segnalazione: “Evaquazione” di Raphael Jerusalmy, Editore La nave di Teseo

EVACUAZIONE
Raphael Jerusalmy
romanzo
La nave di Teseo
24 gennaio 2019
176

“Un romanzo di resistenza poetica nelle viscere della storia presente, un inno urbano alla pace e al desiderio di vivere.”

In uscita il 24 Gennaio 2019 l’ultimo romanzo di Raphael Jerusalmy dal titolo Evaquazione.

“C’è la guerra. La popolazione di Tel Aviv viene fatta evacuare in massa.
Solo che, all’ultimo minuto, l’anziano Saba scende dall’autobus, trascinando il giovane nipote Naor e la sua amica Yaël in un pellegrinaggio clandestino nel cuore della città deserta e che ormai
appartiene solo a loro. L’avventura però è rischiosa e le emozioni sono moltiplicate per tre – le tre anime vicine che la fratellanza rende simili nonostante l’età, tre grandi bambini sperduti: Saba, reduce beckettiano minacciato dalla vecchiaia, Yaël, la bella artista con gli ideali ancora intatti, e Naor, studente di cinema dagli occhi ben aperti. In una città bombardata diventata terreno di gioco, sperimentano una paradossale infanzia da reinventare.”

Raphael Jerusalmy dopo essersi laureato alla École Normale Supérieure e alla Sorbona, ha fatto carriera nei servizi di intelligence
militari israeliani. In seguito ha promosso iniziative di carattere educativo e umanitario. Oggi vende libri antichi a Tel Aviv. Nel 2013 ha pubblicato Salvare Mozart, nel 2014 I cacciatori di libri.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: