Libri,  Narrativa,  Segnalazione

Segnalazione: “Donne ai confini dell’Impero” di Alberto Costantini, Gilgamesh

Donne ai confini dell'impero Book Cover Donne ai confini dell'impero
Alberto Costantini
Cartaceo, Ebook
Gilgamesh
9 aprile 2021
Cartaceo, Ebook
369

 

Un romanzo storico ai tempi dell’Antica Roma

Velia è figlia unica di un padre amante della filosofia e dell’osservazione delle stelle, che l’ha fatta crescere in una casa dove si respira la cultura e la raffinatezza della Roma del IV secolo d. C. Il suo matrimonio con il giovane ufficiale semibarbaro Vindicio la porterà nelle diverse guarnigioni ai margini dell’Impero, sul limes del Danubio e sul confine mesopotamico, a contatto col mondo barbarico e con antichissime civiltà, fra genti, lingue e religioni esotiche. Per sopravvivere, la giovane sposa dovrà aggrapparsi alla sua capacità di adattamento, ai consigli del buon padre e al suo inguaribile ottimismo, imparando a conoscere e amare il mondo femminile che gravita attorno ai soldati posti a difesa dell’ultima romanità. Intanto, la sua amica d’infanzia, la bellissima e inquieta cugina Valeria, tra Roma e la nuova capitale, Costantinopoli, sta percorrendo strade diverse e opposte.

Nato a Vicenza nel 1953, Alberto Costantini da sempre vive a Montagnana (Padova). Dopo la maturità classica, ha conseguito la laurea in lettere antiche presso l’Università di Padova, con tesi in storia greca. È stato per anni docente di ruolo nei Licei. Autore di numerosi volumi, opuscoli e articoli, ha tenuto e tiene conferenze e corsi di formazione e aggiornamento su argomenti legati ai suoi interessi, in particolare di storia e letteratura.
La sua produzione si suddivide equamente fra la fantascienza, il romanzo storico e la ricerca.
Tra le opere edite, i saggi storici Il Risorgimento a Montagnana (1848-49); Soldati dell’Imperatore. I militari lombardo-veneti dell’Esercito Austriaco; I reggimenti austro-veneti 1814-1866; Lo Stato Veneto: agonia e morte di una Repubblica.
Con Arte Stampa ha pubblicato i romanzi storici e d’avventura A ovest di Thule, Gli eredi del tempo, Lo stradiotto, Sotto l’aquila bicipite, Il Principe delle Locuste, I Figli del Leone e l’antologia Aliunde. Nella collana Urania della Mondadori sono usciti i romanzi Terre accanto e Stella cadente, entrambi vincitori del Premio Urania, e su “Robot” il racconto Carta Kodak. Il racconto Giornataccia in Ufficio è stato pubblicato nell’antologia DiverGender, Delos. Con la CS libri, sono usciti L’Eresia del Multiverso, L’Inquisizione di Padre Bertolt, gesuita e i racconti La Confessione e La palude del tempo.
Per le edizioni Gilgamesh ha pubblicato i romanzi di fantascienza Le astronavi di Cesare, L’undicesima persecuzione, La guerra dei Multimondi. L’infiltrato, e i romanzi storici A ovest di Thule, e La donna del tribuno.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: