Arte,  Libri,  Segnalazione

Segnalazione: “DMINC” di Giorgia Cassini, Mondadori

DMINC Book Cover DMINC
Giorgia Cassini
Arte
Mondadori
1 dicembre 2020
Cartaceo
159

 

Delfina Mincarelli pittrice e scultrice

Pittrice e scultrice eclettica e originale, DMINC (nome d’arte di Delfina Mincarelli) si è affermata in ambito internazionale per le sue imponenti tele e il suo stile forte e innovativo, che unisce nel linguaggio universale dell’arte l’ideale di bellezza classico alla preziosa fastosità di tradizione orientale. Un’ampia documentazione fotografica, accompagnata dalla lettura critica di Giorgia Cassini, ne ripercorre l’evoluzione artistica.

Poliglotta e cosmopolita, presenta le sue imponenti tele nell’elegante atelier milanese di via della Spiga, dove l’artista attrae la crème del collezionismo internazionale.
Affermatasi artisticamente col nome DMINC, è un’autrice dall’enorme talento ed energia. DMINC è un’artista eclettica e innovatrice.
La monografia offre l’opportunità di ripercorrere le tappe della sua crescita professionale, dal debutto presso la Caelum Gallery a Chelsea (celebre art district di Manhattan a New York), alle innumerevoli esposizioni a Los Angeles, New York, San Diego, Miami, Hong Kong, Shanghai, Dubai, Montecarlo, Londra, Parigi.
Il volume narra la storia della protagonista tramite un’attenta e accurata lettura iconografica delle opere a firma di Giorgia Cassini, noto critico d’arte. Viene così rivelata l’arte di DMINC che parte dall’osservazione di ciò che la circonda, dai materiali agli oggetti più eterogenei sublimati dalla personalità dell’artista. Quadri tridimensionali da leggersi come un insieme di suggestioni, di texture e pattern diversi, rifiniti con cura certosina da una miriade di conchiglie, di cristalli, di decori ricorrenti nel mondo della moda e nel jewellery design, a creare un favoloso effetto poetico in versione deluxe.

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: