Libri,  Segnalazione,  Studi culturali e sociali

Segnalazione: “Bambini prigionieri” di Vincenza Palmieri e Francesco Miraglia, Armando Editore

Bambini prigionieri Book Cover Bambini prigionieri
Vincenza Palmieri e Francesco Miraglia
Studi Culturali e Sociali
Armando Editore
7 gennaio 2021
Cartaceo
176

 

Prefazione di Mario Giordano

Il “caso Bibbiano” e le conseguenti inchieste a livello mediatico e giudiziario hanno portato alla luce trame lungamente taciute nel nostro Paese. Allontanamenti illegittimi, perizie costruite ad hoc, cooperative e altre realtà sociali nate esclusivamente per lucrare sulla pelle dei più deboli; intanto i responsabili di tale sistema accumulavano cariche, voti e finanziamenti pubblici. Mentre numerosi imputati fronteggiano 108 capi d’accusa nell’ambito della nota inchiesta in Emilia Romagna – ma, soprattutto, mentre 50.000 bambini aspettano di riabbracciare i propri genitori – questo volume ricostruisce gli angoli giuridici e applicativi in cui hanno trovato spazio ingiustizie e malaffare, raccontando le storie di madri e padri che si sono visti sottrarre i propri figli a causa di una presunta inidoneità genitoriale.

GLI AUTORI

VINCENZA PALMIERI, Ambasciatrice per i Diritti Umani e per la Pace nel mondo, ha fondato l’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare e il Programma Internazionale “Vivere Senza Psicofarmaci”. Consulente Tecnico di Parte, da quarant’anni si batte contro l’abuso diagnostico sui Minori. Con Armando Editore ha pubblicato: I Malamente (con E. Grimaldi e F. Miraglia, 2013), Mai più un bambino (con A. Guidi e
F. Miraglia, 2013), Didattica molto speciale (2014), Papà portami via da qui! (con F. Miraglia, 2015), La Filiera Psichiatrica in Italia (2020).

FRANCESCO MIRAGLIA, Avvocato cassazionista e mediatore familiare. Esperto in Diritto di Famiglia e Minorile. Direttore del Master in Mediazione Penale Minorile presso INPEF. Giornalista pubblicista, premiato per l’impegno sociale. Con Armando Editore ha pubblicato I Malamente (con E. Grimaldi e V. Palmieri, 2013), Mai più un bambino (con A. Guidi e V. Palmieri, 2013).

Sono principalmente moglie e mamma di due splendide ragazze ed ho la passione per la musica ma soprattutto per la lettura. Leggo di tutto romanzi, saggi, storici, ma non leggo libri nè di fantascienza né di horror.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: