Adulti nella stanza. La mia battaglia contro l'establishment dell'Europa Book Cover Adulti nella stanza. La mia battaglia contro l'establishment dell'Europa
Yanis Varoufakis
La nave di Teseo
30 agosto 2018
Ebook/cartaceo
560

In Adulti nella stanza, Yanis Varoufakis, l'ex ministro delle Finanze della Grecia, racconta, con particolari densi e scottanti, il suo scontro con le forze economiche e politiche più potenti del pianeta. Come promesso durante la sua campagna elettorale, una volta sedutosi al tavolo europeo, Varoufakis ha provato a rinegoziare il rapporto della Grecia con l'UE, scatenando una battaglia di portata globale. Il ruolo e la posizione di Varoufakis lo fanno rimbalzare dalle manifestazioni di piazza ad Atene ai negoziati a porte chiuse nei grigi uffici dell'Unione Europea e del Fondo Monetario Internazionale, fino agli incontri ufficiali, e non, con intermediari americani a Washington. Dialoga e discute con Barack Obama, Emmanuel Macron, Christine Lagarde, gli economisti Larry Summers e Jeffrey Sachs, mentre combatte per risolvere la crisi finanziaria della Grecia senza ricorrere alle punitive misure di austerity adottate e promosse dai paesi che guidano l'Unione. Nonostante il supporto del popolo greco e la forza delle sue argomentazioni, il ministro delle Finanze dovrà scontrarsi con le ire dell'élite europea. Questo appassionato memoir di Yanis Varoufakis non solo ricostruisce nel dettaglio quei mesi febbrili della recente storia europea, ma è anche un avvertimento contro le derive autoritarie e populiste in Europa e negli Stati Uniti. Un racconto di una politica dell'ipocrisia, della collusione e del tradimento, che fa vacillare dalle fondamenta l'intero establishment mondiale.

Sfidiamo (il programma di austerità condotto fino ad oggi), non solo perché non è un bene per la Grecia, ma perché è un male per tutta l’Europa.“-Yanis Varoufakis

In un mastodontico libro un politico si mette a nudo,e ci fa sentire meno lontani da i potenti che hanno in mano le sorti dell’Europa. Adulti nella stanza è un racconto senza veli della politica come non l’avete mai vista: dal suo interno, dalle sue viscere. E proprio per questo possiamo apprezzarne gli aspetti magari più prosaici, “volgari”, la sua fisiologia contorta che sfocia in patologia. Curioso è il titolo che ci fa pensare a un gruppo di persone confinato in una stanza, separato dal resto della società.Un trattamento spesso riservato ai bambini e non agli adulti: perché gli adulti in questione prendono per gioco questo ruolo o perché magari non sono così adulti ,non sono così all’altezza da stare con gli altri? Chi avrà coraggio di addentrarsi in queste pagine, lo scoprirà. Buona lettura!

Ecco a voi ” la talpa”( in senso positivo) dello scenario politico europeo:

Yanis Varoufakis

Yanis Varoufakis è professore di teoria economica all’Università di Atene, in Grecia, dove ora vive dopo oltre due decenni trascorsi a studiare e insegnare in Gran Bretagna e Australia (dove ha occupato ruoli accademici nelle Università di Sydney, e prima ancora di Glasgow, Cambridge e dell’East Anglia). Questo è il suo primo libro destinato a un vasto pubblico. Tra i suoi saggi specialistici ci sono invece Rational Conflict (1991), Foundations of Economics (1998) e, con Shaun Hargreaves Heap), Game Theory: A critical text (2004).

Scritto da:

Ilenia Filareti

Cullata dalle pagine di un buon libro come dalle onde del mio amato Ionio, trascorro la maggior parte del mio tempo libero a creare nuovi mondi con le parole. Spesso la realtà può esser una prigione e l’arte una possibile via di fuga. La mia curiosità è senza fondo e mi ubriaco con nuovi stimoli, storie, emozioni, luoghi. Se non vi rispondo subito è perché sto sognando tra le nuvole un mondo migliore!