ACROSS THE YEAR Book Cover ACROSS THE YEAR
Davide Steccanella
Storia del Rock
Pagina Uno
24 gennaio 2019
cartaceo
252

“Across the year è un omaggio a tutti quelli che hanno reso più bella una parte significativa della nostra vita”.

 

Il 24 gennaio 2019 esce l’ultima fatica di Davide Steccanella “Across the year” Pagina Uno Edizioni

Il Rock ha avuto un ruolo fondamentale nella Storia del dopoguerra, generando esempi, cambiando costumi e coscienze, sottolineando (e spesso anticipando) i passi fondamentali del percorso delle nostre società. Ecco perché è così piacevole ripercorrere eventi e gesta attraverso lo scorrere dei giorni dell’anno, saltando avanti e indietro tra i decenni che hanno cambiato la Storia, plasmando vite, insegnandoci che creatività e libertà hanno generato grandi vite e grandi capolavori.” (Dalla prefazione di Enrico Ruggeri).

Racconta il genere musicale che ha creato più leggende di sempre: con un accadimento per ogni giorno, data per data, che si tratti della nascita di grandi della scena musicale di tutti i tempi, della composizione di pezzi indimenticabili, di uscite di album o di allontanamenti di membri che facevano parte delle band.

Così per 365 date (più una, l’anno immaginario è bisestile), saltando avanti e indietro nei decenni, Steccanella racconta una storia esaltante e restituisce al rock tutta la sua importanza, quella di un genere musicale che dopo aver seguito i principali fermenti culturali degli ultimi settant’anni, ancora oggi continua a dimostrarsi più vivo che mai anche se l’industria del disco, che un tempo ne governava le sorti, è stata soppiantata da altre realtà.

Davide Steccanella

Davide Steccanella (Bologna 1962) vive a Milano. Avvocato e giornalista pubblicista, ha pubblicato I promessi sposi in cialdoni. Guida alla lettura di un romanzo immortale (2008), Montserrat Caballé, ultimo soprano assoluto (2009), Non passa lo straniero. Ovvero quando il calcio era autarchico (2015), Le indomabili. Storia di donne rivoluzionarie (2017), Gli anni della lotta armata. Cronologia di una rivoluzione mancata (2018), Sediziose voci. Appunti di viaggio nel magico mondo del melodramma (2018) e tre edizioni di Rivoluzionaria, agenda di 16 mesi (2016, 2017 e 2018).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: