Twin Game, Quando la fede non basta Book Cover Twin Game, Quando la fede non basta
Twin game vol. 2
Brenda Mill
Erotico, romantic suspense
self-publishing
14 marzo 2020
e-book

Rifiuteresti la benevolenza di Dio in nome delle gioie e dei tormenti dell’amore carnale?


Sono trascorsi circa vent’anni dall’apparente fine della faida familiare tra i gemelli Lost, eppure Ethan, dopo essere convolato a giuste nozze con Alyson, non sembra affatto felice. Così come non lo è nemmeno padre Adam. Forse perché ha compreso che tutto ha un prezzo. La vocazione perduta, la fratellanza tradita, l’amore terreno. E lui quell’importo oneroso non sembra più disposto a pagarlo. Almeno finché nella sua vita non appare Sharon, sorella gemella, identica in ogni minimo e insignificante dettaglio a Lauren, la ragazza per cui un tempo aveva pensato persino di abbandonare la Chiesa. Ma le due non si assomigliano affatto se non per questioni meramente estetiche. Lauren era affabile, benvoluta da tutti, un esempio da stimare e da seguire. Sharon, invece, è una delle donne più belle, ricche, sexy e influenti di New York. Sharon non fa tenerezza, fa paura. Perché le donne come lei la fanno sempre. Quelle come lei non hanno bisogno né di un principe né di un sacerdote. Quelle come lei si perdonano da sole, se proprio devono.

Padre Colton nutre delle serie difficoltà nel comprendere che tutto ha un prezzo soprattutto quando incontra Caroline, la parrocchiana più trasgressiva della propria canonica, oberata nell’animo da una marea di peccati, inudibili per un giovane sacerdote ignaro del potere della passione e della lussuria. Tutto ha un prezzo e lei, bella come il sole, desiderata e strapagata per concedersi agli uomini più potenti e perversi di Annapolis, è pronta a presentare il conto anche a lui.

 

Tornano i gemelli Lost e le loro torbide avventure.

Eccoci oggi per parlarvi del secondo volume della dilogia “Twin Game” di Brenda Mill, che noi de “La bottega dei libri” abbiamo avuto la possibilità di leggere in anteprima.

Il romanzo si sviluppa temporalmente vent’anni dopo il primo volume. Ritroviamo i gemelli Ethan e Adam, ognuno alle prese con la propria vita, l’una lontana dall’altra.

Tra personaggi nuovi e vecchi il personaggio più carismatico di questo secondo volume é sicuramente Sharon, la sorella gemella della defunta Lauren, la donna che in passato Padre  Adam aveva tanto amato, che irromperà prepotentemente nella vita dei gemelli Lost e si rivelerà presto una notevole spina nel fianco per entrambi.

Sharon é forte, risoluta e accecata dalla vendetta. Riuscirà nel suo intento? O altre emozioni prenderanno il sopravvento?

La trama e lo stile narrativo dell’autrice sono molto coinvolgenti. Come nel primo volume si avvicendano molti colpi di scena che incuriosiscono il lettore, tenendolo incollato alle pagine del libro fino all’epilogo.

Nel complesso, dopo la lettura del primo volume, mi aspettavo di più, son sincera, soprattutto per ciò che concerne Padre Adam che si trova ad affrontare la sua vocazione quasi ormai perduta, la fratellanza rimpianta e l’amore terreno che non credeva di poter più davvero provare. Tra mille dubbi e perplessità, acquista nuove consapevolezze, ma non evolve di per sè, se non quasi forzatamente a fine romanzo.

Non posso che consigliarne la lettura, nonostante queste piccole perplessità, convinta che mi rifarò con le prossime opere di questa autrice.

Buona lettura!

 

 

 

 

 

 

Scritto da:

Teresa (Tata)

Trentenne in cerca della sua strada nel mondo. Amo leggere e perdermi tra le pagine di un libro, viaggiare con la mente in posti che non conosco, vivendo un'infinità di vite e storie. Girovagando sul web, sono inciampata ne "La Bottega dei libri", un piccolo grande ritrovo per gli amanti della lettura come me. Quindi eccomi qui a scrivere e condividere con voi questa passione...