Un uomo tranquillo Book Cover Un uomo tranquillo
Nuova narrativa Newton
Liz Fenton, Lisa Steinke
Thriller
Newton Compton Editori
12 settembre 2019
ebook, kindle, cartaceo
317

Un uomo tranquillo
Jacqueline "Jacks" Morales è un'insegnante con una vita ordinaria. Il suo matrimonio non è perfetto, ma ogni relazione ha i suoi alti e bassi, dopotutto. Il mondo di Jacks è messo sottosopra quando due agenti di polizia bussano alla sua porta con una notizia drammatica. Suo marito avrebbe dovuto essere in Kansas per un viaggio d'affari, invece è morto in un incidente d'auto alle Hawaii. E con lui c'era una giovane donna. Jacks è scioccata dalla rivelazione. E, oltre al dolore per la perdita dell'uomo con cui ha vissuto otto anni, non riesce a rassegnarsi all'idea che James abbia trascorso gli ultimi istanti di vita con un'altra. Cercando di scoprire la verità sull'accaduto, entra in contatto con Nick, il fidanzato della donna, anche lui all'oscuro di tutto. I due si imbarcano così nell'impresa di ricostruire gli ultimi giorni di vita delle persone che hanno amato. L'amore e la fiducia, però, non erano che lo specchio di un'infinita menzogna: fino all'ultimo Jacks dovrà subire il peso degli inganni, perché niente è davvero come sembra.

Un uomo tranquillo

Fino a che punto si conosce chi ti sta accanto?

Può una vita normale nascondere tutt’altro? Ma soprattutto si può vivere tranquillamente ignorando che nello stesso momento in un luogo lontano sta accadendo qualcosa che stravolgerà la propria esistenza? Ebbene si! Questo e tant’altro è ciò che accade alla protagonista di questo thriller psicologico, “Un uomo tranquillo”. Un romanzo scritto da due autrici Liz Fenton e Lisa Steinke. Il loro stile è semplice, scorrevole ma ricco di particolari. Un punto forte è il modo di raccontare: il prima e il dopo, Dylan e Jacks. Si, perché i punti di vista in questo romanzo sono due: quello di Dylan e quello di Jacks. Il lettore si trova davanti alla stessa storia ma raccontata da due donne che hanno vissuto due esperienze che, pur legate fra esse, sono diverse. Man mano che si va avanti nella lettura ci si trova dalla parte dell’una o dell’altra. Ci si trova a chiedersi chi è la vittima e chi il carnefice. Ci si trova a riflettere su cosa sia giusto o non giusto fare.

 

Un romanzo, “Un uomo tranquillo”, che certamente è un thriller ma non solo. In queste pagine è racchiuso molto di più. E’ un romanzo che ti colpisce diritto al cuore. Ti porta a provare un turbinio di emozioni. A tratti a stento si riesce a trattenere le lacrime. Ci si trova spesso ad immedesimarsi nell’una o nell’altra protagonista pensando a ciò che si sarebbe provato e a quale sarebbe stata la reazione nella stessa situazione. Amore, sentimenti, emozioni, tradimenti, lacrime, paura. Questo e molto di più in “Un uomo tranquillo”Un romanzo che scava nell’inconscio della protagonista portandola a mettere in dubbio tutta la sua vita. Vita che fino ad un certo punto le sembrava serena.

 

“Una volta che scopri che sotto la superficie di ogni tua relazione ci sono bugie, vuoi davvero scoprirle tutte.”

 

 

Un romanzo questo che inizia con un evento tragico ma che ben presto diventa un viaggio alla ricerca di risposte. Viaggio dal punto di vista interiore per comprendere le varie situazioni. Viaggio per ripercorrere tutto ciò che ha portata a quel tragico evento. Viaggio per conoscere il proprio uomo. Un uomo che sembrava tranquillo.

” Ho provato a scoprire perché James non si trovava in Kansas come avrebbe dovuto. Ma la risposta mi sfugge, allo stesso modo della verità.”

 

Le risposte che arriveranno porteranno ad una verità che sarà difficile da accettare e da comprendere.

 

“Se mi sdraio, ho paura che non mi rialzerò più, che non riuscirò mai più a riprendermi. Se vado a Maui e affronto quello che stavano facendo lì, allora forse sarò in grado di andare avanti. Di tornare ad avere una vita normale in futuro”

 

La bravura delle autrici sta nel saper tenere il lettore sulle spine attraverso un ritmo incalzante della storia. Niente è scontato nel loro racconto. Non si riesce a prevedere nulla. Tutto ciò che accade nel romanzo il lettore non l’ha previsto e quando si sta arrivando alla fine del romanzo accadrà qualcosa che vi colpirà duramente. Qualcosa che non vi sareste aspettate. Qualcosa che sconvolgerà tutto.

E allora vi ho incuriositi? Se la risposta è affermativa allora vi consiglio vivamente di leggerlo. Non ve ne pentirete.

Buona lettura.

Liz Fenton e Lisa Steinke
sono amiche da più di trent’anni. Insieme sono sopravvissute al liceo, al college e alla pubblicazione di cinque romanzi di successo. Precedentemente Liz Fenton ha lavorato nell’industria farmaceutica, e Lisa Steinke è stata per anni una produttrice televisiva. Vivono a San Diego, in California, con le rispettive famiglie e diversi cani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: