Biografia

Recensione: Questa squadra di Emanuela Maccarani

“Questa squadra. La ginnastica ritmica, la mia vita”, Emanuela Maccarani ed. Baldini & Castoldi


“Per conquistare la vittoria è necessario voler essere vincitrici!”


51Qa+bubSxL._SX372_BO1,204,203,200_.jpgTitolo: Questa squadra
Autore: Emanuela Maccarani con Ilaria Brugnotti
Editore: Baldini & Castoldi
Genere: Biografia
Formato: Ebook
Prezzo: € 7,99
Formato: Cartaceo
Prezzo: € 13,60
Pagine: 301
Data di uscita: 24 novembre 2016

Eccovi trama e recensione


Trama:


“Questa squadra non è una semplice biografia, né tantomeno un racconto. È un’espressione verbale. «Questa squadra»: così Emanuela definisce le ragazze che si sono avvicendate nel corso degli anni nella rosa della Nazionale. Questa squadra che ha vinto, fino a oggi, 132 medaglie, fra cui tre titoli mondiali e due medaglie olimpiche. E che continua a inseguire, su quella pedana, i propri sogni. Un giorno, nell’estate del 2010, le ho detto, quasi per scherzo: «Manu, perché non scriviamo la tua storia e quella di queste ragazze?» Ricordo ancora l’espressione del volto e la sua risposta: «Se te la senti…» Sì, me la sono sentita. Così ci siamo trovate, per mesi, sedute una di fronte all’altra, con il registratore acceso, a incidere aneddoti, episodi, ricordi, e non solo quelli belli, emozioni… Ho raccolto tutto in questo libro, che, partendo dal primo titolo iridato, ripercorre la storia di Emanuela e delle Farfalle. Lei che, con le sue forze, è arrivata in cima al mondo, scrivendo il capitolo più importante della storia della ginnastica ritmica italiana. Ma non solo: anche la metamorfosi delle Farfalle, diventate Leonesse. Pronte ad affrontare l’arena.”
(seconda di copertina – Ilaria Brugnotti)


Recensione:


Non è semplice fare la recensione di una biografia, soprattutto quando la vita di una persona si intreccia in modo indelebile con quella di molte altre. Questo libro è una storia emozionante e avvincente, che ripercorre la vita di Emanuela Maccarani, il tecnico più titolato di tutti gli sport in Italia, il tecnico delle Farfalle della Nazionale Italiana di Ginnastica Ritmica.
E’ narrativa, romanzo rosa, biografia, documentario, è tante cose concentrate…. in una vita.
Emanuela conosce la danza alla scuola di ballo del Teatro alla Scala di Milano che è ancora molto piccola. E’ da quegli estenuanti allenamenti che inizia il suo rapporto con lo sport.
“Questa squadra” è scritto con Ilaria Brugnotti; non è la mera biografia di una grande allenatrice ma la vita di tante giovani atlete che si sono avvicendate agli allenamenti di Desio e nei vari palazzetti di tutto il mondo per portare in alto la ginnastica Ritmica Italiana. L’elemento portante del libro, e caratteristica della nazionale, è la tenacia, la caparbietà, l’impegno trasferite dal carattere di Emanuela. Emanuela Maccarani è soprattutto capace di gestire un gruppo di ragazze che sono intorno ai 20 anni e che vivono costantemente lontane dalla famiglia.
Leggete questo libro, anche se non siete amanti della ginnastica ritmica, perché imparerete cosa significa amare, soffrire, insegnare, apprendere, gioire per un obiettivo comune

(Recensione a cura di Maura)


VALUTAZIONE



7101qia0eyL._AC_UL320_SR222,320_.jpg


Emanuela Maccarani

Diplomata in ragioneria e poi all’I.S.E.F., partecipa come atleta dal 1982 al 1984 nella squadra nazionale a due campionati europei e a due coppe del mondo.

Nel 1987 inizia la sua carriera di allenatrice. Allena squadre private ed entra anche a far parte dello staff tecnico della Nazionale come assistente allenatrice. Diventa allenatrice responsabile della squadra juniores ottenendo nel 1996 agli Europei di Oslo due medaglie di bronzo.

Dal 1996 è allenatrice responsabile della Nazionale di ginnastica ritmica dell’Italia e debutta al Campionato mondiale di Siviglia nel 1998. Con lei la Nazionale ha iniziato ad accumulare medaglie tra cui l’argento olimpico ad Atene 2004 e la medaglia d’oro ai campionati del mondo di Baku.

Per i risultati conseguiti nella ginnastica ritmica, le è stato assegnato nel 2004 l’Oscar “Allenatrice dell’anno” e, nel 2005, ha ricevuto l’onorificenza di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica; nel 2006 ha ricevuto la Palma di Bronzo al Merito Tecnico CONI.

Il 19 aprile 2012 alla cerimonia dei Collari d’Oro al Merito Sportivo riceve per la sua carriera l’onorificenza della Palma d’Oro al Merito Tecnico.

Nel corso degli anni continua ad accumulare così tante medaglie da divenire l’allenatrice italiana più medagliata di sempre.

Nel 2012 ha scritto con Ilaria Brugnotti il libro “Questa Squadra. La ginnastica ritmica, le farfalle, la mia vita” edito da Dalai Editore; nel 2016 una nuova pubblicazione riveduta e aggiornata fino ai Giochi Olimpici di Rio, edita da Baldini&Castoldi.

Il 10 aprile 2017 viene eletta membro del Consiglio Nazionale del CONI in rappresentanza dei tecnici.


Altri libri dell’autrice

7101qia0eyL._AC_UL320_SR222,320_.jpg

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: