Posso e la fiamma nella foresta Book Cover Posso e la fiamma nella foresta
Posso
Silvia Civano
Fantasy per bambini e ragazzi
self publishing
28 febbraio 2020
Cartaceo e eBook
177

Il mondo di Candunia è stato ridotto in cenere e i suoi abitanti sono dispersi sulla Terra. Uno di loro è Posso, che si è risvegliato senza memoria su un prato in Italia. Sa solo come si chiama e scopre col tempo di avere poteri che si evolvono in base alle necessità. Poteri che perde se entra in contatto con l’inquinamento, poiché la sua forza dipende dalla natura. Piccolo, con fattezze simili all’uomo, decide un giorno di partire alla ricerca dei suoi simili insieme all’amica chiocciola. Il viaggio intrapreso li porta ad affrontare numerose avventure: dal bosco, alla città, alla foresta amazzonica; i due incontrano ostacoli sempre più difficili da superare. In Brasile conoscono animali mai visti prima, e persino creature leggendarie come il Curupira. Ma non solo… qui, Posso scopre molto più di quello che sperava di trovare…
Saga Posso: Le avventure di Posso (prequel), Posso e la Fiamma nella foresta (vol.1), Posso nella morsa dei ghiacci (vol.2), Posso tra le ceneri di Eonia (vol.3).

 

I primi temporali non erano ancora arrivati, ma l’aria aveva già un profumo diverso, come se stesse annunciando l’arrivo della nuova stagione. L’autunno avrebbe presto dipinto il bosco di tanti colori. Le foglie gialle e rosse si sarebbero staccate dai rami degli alberi per adagiarsi sul terreno reso soffice dalla pioggia insistente.

Ho conosciuto Posso e i suoi amici animali tempo fa e sinceramente me ne sono immediatamente innamorata. Ora la Civano ci racconta le nuove avventure che questo strano personaggio, un misto tra un folletto e uno gnomo dai poteri magici, dovrà affrontare per trovare degli esserini suoi simili.
Posso infatti, dopo un’attenta disamina, e nonostante i suoi enormi dubbi, si è finalmente deciso: abbandonerà il suo amato bosco! Durante il suo lungo peregrinare, supportato dalla sua fedele amica, Miss Chiocciolina Bla Bla, incontrerá diversi personaggi, alcuni divertenti, altri terrificanti. Giungerà infine nella Foresta Amazzonica con  i suoi curiosi abitanti dove dovrà affrontare una terribile creatura…

Una leggera brezza si insinuò nell’afa estiva, rompendo la sua immobilità. Anche Posso, ormai, aveva deciso di lasciare quell’immobilità che temeva lo avrebbe tenuto con sé. Scegliere di partire era stato tutt’altro che semplice, ma ancor meno semplice sarebbe stato dirlo alla sua migliore amica…

 

 

“Posso e la fiamma nella foresta” è il primo volume di una trilogia. È un fantasy per bambini e ragazzi ma conquisterà tranquillamente anche gli adulti!
Devo sinceramente fare i miei complimenti a Silvia Civano: dietro a questi romanzi vi è sicuramente un enorme lavoro di ricerca delle leggende dei popoli che abitano la foresta. notevole è la cura dei dettagli e sicuramente degna di nota, è l’invidiabile fantasia di questa scrittrice che nulla a da invidiare, a mio modesto avviso, a J.K. Rowling che insieme a una scrittura semplice ma nel contempo ricca e viva ci permette di viaggiare, di conoscere nuove specie animali e in modo molto delicato prova a sensibilizzare il lettore, bimbo o adulto, al problema dell’inquinamento che per Posso è come la cryptonite per Superman.
Volete viaggiare attraverso continenti e fare la conoscenza di Posso e i suoi amici? Non vi resta che leggere le sue avventure, chiudere gli occhi e sognare!

Era la fine ma anche l’inizio. Era un momento che avrebbero ricordato per sempre. Era la giornata perfetta prima della partenza…

 

Silvia Civano, classe 1987, nasce e vive a Genova. Trascorre un anno in Spagna per il progetto Erasmus, si laurea in Lingue e Letterature Straniere e prende la Magistrale con Lode in Informazione ed Editoria. Lavora per alcuni anni come addetta stampa prima di dedicarsi alla scrittura di libri.
È un’accanita lettrice e spesso non esce il venerdì sera perché deve sapere come va avanti il libro che sta leggendo.
Scrive a casa, coccolata da Alby e Kor, i suoi gatti un po’ invadenti. Adora viaggiare, conoscere nuove culture e scoprire i segreti dei luoghi che visita. A volte sono proprio i viaggi intrapresi a darle l’ispirazione per le sue storie.
Ha pubblicato una saga fantasy per ragazzi: Le avventure di Posso (prequel), Posso e la Fiamma nella foresta (vol.1), Posso nella morsa dei ghiacci (vol. 2), Posso tra le ceneri di Eonia (vol.3). Un mistery per ragazzi: Il telefono dell’aldilà. Un chick lit: Tre amiche a New York. Uno sport romance: Frozen in love. Un romance: Oltre la tempesta.

Scritto da:

Cristina Marangio

I molteplici impegni famigliari (ho due figli stupendi oltre ad un marito e a un cane) mi hanno sottratto per un lungo periodo ad una delle mie più grandi passioni: la lettura (oltre alla pallacanestro -amore questo condiviso con mio marito, allenatore, e mio figlio, arbitro, che ci ha portato a creare una nostra società dove ricopro il ruolo di presidente). Ora complice un infortunio che mi costringe a diradare i miei impegni fuori casa (non posso guidare) sono “finalmente” riuscita a riprendere un libro in mano! Il fato, insieme ad un post di Kiky (co-fondatrice de “La bottega dei libri” che conosco da oltre 20 anni) pubblicato su Facebook han fatto sì che nascesse la mia collaborazione con “La bottega”, collaborazione che quotidianamente mi riempie di soddisfazione.