Il piccolo principe Book Cover Il piccolo principe
tascabili
Antoine de Saint-Exupéry
narrativa per ragazzi e bambini
Bompiani
26 novembre 2014
Brossura, E-Book, Audiolibro
133

"Sei anni fa ebbi un incidente col mio aeroplano nel deserto del Sahara. Qualche cosa si era rotta nel motore, e siccome non avevo con me né un meccanico, né dei passeggeri, mi accinsi da solo a cercare di riparare il guasto. Era una questione di vita o di morte, perché avevo acqua da bere soltanto per una settimana... Potete immaginare il mio stupore di essere svegliato all'alba da una strana vocetta: "Mi disegni, per favore, una pecora?"... E fu così che feci la conoscenza del piccolo principe." A settant'anni dalla pubblicazione negli Stati Uniti del libro, "Il Piccolo Principe" è divenuto un long seller internazionale, un testo che ha fatto innamorare milioni di lettori nel mondo. Età di lettura: da 8 anni.

«Io», disse il piccolo principe «possiedo un fiore che innaffio tutti i giorni. Possiedo tre vulcani dei quali spazzo il camino tutte le settimane. Perché spazzo il camino anche di quello spento. Non si sa mai. É utile ai miei vulcani, ed é utile al mio fiore che io li possegga. Ma tu non sei utile alle stelle…»

 

 

Il piccolo principe è stato scritto da Antoine de Saint-Exupéry, è un racconto pubblicato da Tascabili Bompiani.

Il libro in questione racconta di un aviatore, della sua infanzia e delle avventure che vivrà con il suo migliore amico: il piccolo principe.

Lo stile è narrativo e semplice ma in alcuni passaggi può essere frainteso, nella prima parte del libro lo scrittore narra in prima persona raccontando della sua infanzia; nel resto del libro scrive in terza persona raccontando del piccolo principe e di altri personaggi.

La story-line è ben formata; per ogni azione c’è una reazione ed è così che continua la storia.

 

 

I personaggi sono molto belli, fantasiosi e alcuni di essi possono nascondere dei significati sui quali bisognerebbe riflettere molto.

La descrizione del paesaggio è magnifica e trasmette la grandezza dei posti in cui si sviluppa la storia

Penso che il libro sia davvero bello, con molte riflessioni e domande da farsi che però possono essere non comprese dai bambini come me.

È un libro adatto a tutti, è più facile con l’ accompagnamento di un adulto.

 

Buona lettura a tutti!

Federico, 10 anni

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: