Romanzo Rosa

Recensione: L’ultima notte di Samantha Towle. Newton Compton editori

L'ultima notte Book Cover L'ultima notte
Samantha Towle
romanzo rosa
Newton Compton Editori
ebook, cartaceo

Quando ha deciso di seguire la sua passione e diventare un meccanico di auto da corsa, Andressa “Andi” Amaro si è imposta una sola regola: mai innamorarsi di un pilota. Ha degli ottimi motivi per stare alla larga da quegli individui egocentrici e narcisisti e non intende infrangere il suo proposito. Carrick Ryan è la star della Formula 1. Un viso angelico e un corpo in grado di far sciogliere qualunque donna lo hanno fatto diventare uno degli uomini più desiderati in pista. E il suo accento irlandese non fa che renderlo ancora più irresistibile. Sull’asfalto e nella vita, è uno che spinge sull’acceleratore. Perché accontentarsi di una vita in prima quando puoi andare al massimo? Quando a Andi viene offerto un posto da sogno nel mondo glamour della F1, lascia la sua casa in Brasile, sicura di poter gestire uno sbruffone come Carrick. E invece durante il loro primo incontro volano scintille. Adesso che Carrick si è messo in testa di averla, non ha nessuna intenzione di arrendersi finché non avrà convinto Andi a superare tutti i suoi limiti.

Un libro con un grande potenziale

Ebbene sì, un libro con un grande potenziale ma poco sfruttato. Non posso dire che non mi sia piaciuto, si legge in modo scorrevole, le trama è carina e semplice, i personaggi sono pochi ma, purtroppo, le troppe imprecisioni in vari ambiti mi fanno dare solo tre stelle a Samantha Towle.

Vediamo un po’ chi sono i personaggi di questo romanzo. Essenzialmente due Andi che è anche la voce narrante e Carrick; tra i due amore e paura, angoscia, incomprensioni,… tutto ciò che serve per imbastire una bella trama.

È stupendo come sempre. Indossa dei pantaloncini color cachi e una polo bianca che mette in risalto la sua intensa abbronzatura dorata. Faccio di tutto per non fissargli le braccia. Sono proprio belle. Pelle liscia e senza difetti, muscoli, vene sensuali

L’ambiente in cui si snoda il romanzo è quello dei circuiti di Formula 1, poteva essere molto congeniale a delle belle descrizioni e già non aver sfruttato questa opportunità mi è spiaciuto. Ma torniamo a Carrick, il nostro pilota tutto muscoli e soldi che poco ci dice di se se non in un passaggio fin troppo veloce. Poi c’è il rapporto con Andressa, descritto troppo fisicamente per l’importanza a livello psicologico che ha per lei. Anche qui, secondo me, troppa superficialità. La ragazza- meccanico è bella e impossibile da conquistare, veramente banale come situazione. I rapporti tra i due sono sempre descritti in modo corretto ma i vocaboli usati non rendono vivaci le situazioni e sono spesso ripetitivi.

La mia taglia di reggiseno è generosa, ma non troppo. So di avere un bel viso perché la gente mi dice sempre che assomiglio tanto a mia madre, e lei è bellissima. E ho dei bei capelli castano scuro – lunghi, folti e mossi.  

Gli altri personaggi che girano attorno alla coppia sono legati all’ambiente della Formula 1 e non hanno nessuna grande importanza nel proseguo delle vicende.

Devo inoltre sottolineare una traduzione non eccellente, dei refusi e altri errori.

 

 

 

 

Samantha Towle ha iniziato a scrivere mentre aspettava il primo figlio e con la sua famiglia vive nell’East Yorkshire. La Newton Compton ha pubblicato il suo romanzo d’esordio Nonostante tutto ti amo ancora, la serie bestseller The Storm (The Bad Boy, The Wild Boy, Lover Boy) e i romanzi Troppe volte vorrei dirti di no e L’ultima notte.

Leggo per diletto qualsiasi genere; è sempre stata una mia grande passione. Di una lettura mi colpisce sia una bella trama che una scrittura ricercata. Un romanzo rosa, un romanzo storico, della narrativa contemporanea non importa basta che non sia... fantasy! Il mio primo libro è... Eterno

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: