Recensione del thriller “La Ragazza scomparsa”, Angela Marsons, Newton Compton Editori


Non c’è due senza tre
Dopo Urla nel Silenzio e Il Gioco del Male torna un altro affascinante Thriller firmato Angela Marsons


51FO1MyJiyL.jpg

Titolo: La Ragazza scomparsa
Autore: Angela Marsons
Editore: Newton Compton Editori
Genere:  thriller
Formato: Ebook
Prezzo: 2,,99
Formato: Cartaceo
Prezzo: 8,42
Data di uscita:  31 Agosto 2017 Link d’acquisto:                    




per voi la trama e la recensione

Trama:

Numero 1 in Italia e Inghilterra
Un grande thriller dall’autrice del bestseller Urla nel silenzio.

Charlie e Amy, due bambine di soli nove anni, compagne di gioco, scompaiono all’improvviso. Un messaggio recapitato alle rispettive famiglie conferma l’ipotesi peggiore: le giovani sono state rapite. È l’inizio di un incubo. Poco tempo dopo, un secondo messaggio è ancora più mostruoso. I malviventi mettono le due famiglie l’una contro l’altra, minacciando di uccidere una delle due bambine. Per la detective Kim Stone e la sua squadra il caso è più difficile del solito. I rapitori potrebbero davvero trasformarsi in assassini spietati. Bisogna agire con rapidità e trovare la pista giusta. E Kim ha intuito che nel passato delle due famiglie si nascondono degli oscuri segreti… 



Recensione:
Non c’è due senza tre


E’ un peccato avere solo cinque stelle a mia disposizione io personalmente ne darei tutto un firmamento.
E’ il primo romanzo che leggo di questa autrice, leggerò assolutamente gli altri due.
La scrittura è elegante, scorrevole e cattura il lettore nella gabbia dei terribili avvenimenti già nelle pagine iniziali.
A me è bastato scoprire che il caso riguardava il rapimento di due bambine per esserne coinvolta fino divorarmi l’intero romanzo in pochi giorni.
Ho scoperto una scrittrice sorprendente, la sua particolarità consiste nell’iniziare il romanzo facendoti credere che si tratta del solito giallo in cui abbiamo un caso da risolvere e un detective pronto ad aiutare il lettore a recuperare i pezzi utili a completare il puzzle.
Per poi ritrovarci in un Thriller raffinato, elegante e preciso che come un serpente striscia portando il lettore proprio là dove vuole condurlo.
Nulla è scontato in questo romanzo, come nei migliori Thriller si intersecano più trame che con dei salti temporali nel passato permettono alla detective Kim Stone e al lettore di sbrogliare il caso principale e anche gli altri che si sono aperti durante il suo percorso.
Durante la lettura di questo romanzo solo una cosa fa il lettore: trattiene il fiato. Tutto è in una suspense estrema e anche il peggiore dei crimini, quello che pare essere compiuto tanto per il desiderio di crudeltà allo stato puro, in realtà cela dietro di sé il peggiore dei moventi.
Mi è piaciuta la detective Kim Stone, una donna tutta d’un pezzo, intelligente, furba, che non mostra mai le sue paure e che è disposta a sacrificare la sua vita per salvare quella degli altri.
L’unica pecca del romanzo, se proprio si vuole trovare il pelo nell’uovo, è il titolo, le ragazze scomparse sono in realtà bambine e sicuramente più di una.


(Recensione a cura di Cristiana)


VALUTAZIONE





Angela Marsons


Vive nella Black Country, in Inghilterra. Esordisce nel 2016 con il Bestsellers internazionale Le Urla Nel Silenzio, che ha dato avvio alla serie di libri che vede protagonista la Detective Kim Stone. Il secondo capitolo s’intitola Il Gioco del Male, mentre il terzo La Ragazza Scomparsa.

I suoi libri hanno già venduto oltre 2 milioni di copie.