La poesia dell'anima Book Cover La poesia dell'anima
Patrisha Mar
Romanzo rosa
Newton Compton editori
10 febbraio 2018
ebook, cartaceo

Giulio Dante è un giovane meccanico che vive ad Ancona, ha una passione segreta per la poesia e fa da padre al fratello Tommaso, che ha la sindrome di Down. Nella sua vita non c’è posto per l’amore, ma solo per avventure mordi e fuggi. Giulio, però, non ha fatto i conti con il destino: sarà proprio una delle sue “avventure”, la prorompente Dafne, a presentargli Anna Prete, futura impiegata dell’officina. Chissà se il loro rapporto resterà puramente professionale… Una storia d’amore delicata e romantica, in cui i protagonisti sono alla ricerca di se stessi e del proprio posto nel mondo. Sentimenti, voglia di riscatto, rimpianti, equivoci, paura, amicizia e amore: gli ingredienti perfetti per un romanzo che punta dritto al cuore.

La poesia dell’anima, una storia da raccontare

Un romanzo che mostra, grazie a Patrisha Mar, quanto la diversità tra gli uomini può essere un valore aggiunto, che può dare alle relazioni quel tocco di magia spesso tanto ricercato.

Anna, timida e introversa, è la classica ragazza che si nasconde dietro un paio di occhiali ed utilizza il suo status famigliare per scappare dalle situazioni della vita reale evitando l’amore. La sua vita trascorre inesorabile al capezzale del padre malato che, dopo essere stato colpito da un ictus, è bisognoso di cure. Ovviamente la nostra protagonista dall’animo gentile rinuncia completamente alla sua vita lasciando la facoltà di medicina e mettendosi alla ricerca di un lavoro per mantenere i due genitori. Anna ha due grandissime passioni, la lettura e Mr Darcy.

Giulio è bello e affascinante, è il proprietario di un’officina meccanica. Il ragazzo, all’apparenza chiuso e senza scrupoli, nasconde un carattere dolce e romantico. Vive con il fratello minore Tommaso portatore della sindrome di Down, del quale si prende cura sin dall’età di diciotto anni essendo diventati orfani. Iperprotettivo nei confronti di Tommaso, Giulio vive storie di semplice piacere, senza alcun sentimento, la vita lo ha costretto ad una difficile quotidianità da cui scappa con queste relazioni senza alcun fine.

Dafne è l’opposto di Anna, sono le amiche di sempre e lei è un esplosione di entusiasmo. E’ alla ricerca dell’amore vero che non arriva, forse la causa è il suo carattere: troppo morbosa.

Il protagonista indiscusso è Tommaso, il personaggio che ho più amato del libro. I suoi sentimenti, esternati senza filtri lo contraddistinguono lo rendono molto piacevole. Adora i libri che lo faranno avvicinare ad Anna.

Una storia particolare che mette a confronto quattro stili di vita differenti tra di loro ma che, allo stesso tempo, sono uniti dall’amore. Lo stile narrativo è semplice e fresco, il lettore si trova molto coinvolto, riesce ad immedesimarsi facilmente nelle situazioni narrate. I personaggi e le vicende sono inseriti nella quotidianità, permettono al lettore di vivere appieno ogni singola pagina. E’ un romanzo che si legge volentieri e vi terrà attaccati alle vicende fino alla fine.

Patrisha Mar

Patrisha Mar, vive ad Ancona con il marito e la figlia. Le sue grandi passioni sono da sempre la scrittura e la lettura. Non esce di casa senza un libro nella borsa. Con la Newton Compton ha pubblicato Il tempo delle seconde possibilità, La mia eccezione sei tuTi ho incontrato quasi per caso, Apri i tuoi occhi e La poesia dell’anima.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: