Fantasy

RECENSIONE La Chiave del Portale di Nadia Boscu, Lettere Animate editore

Solo un cuore puro può passare dalle tenebre alla luce. – Cristiana Meneghin



51n-pP6aQcL._SY346_.jpgTitolo: La Chiave del Portale
Autore: Nadia Boscu
Editore: Lettere Animate editore
Genere:  Fantasy
Formato: Ebook
Prezzo: 0,99
Formato: Cartaceo
Prezzo: 12,75
Data di uscita:  25 ottobre 2016
Link d’acquisto:



Per voi trama e recensione

Trama:


Una gita scolastica può trasformarsi in una fantastica avventura, con tanto di perfide streghe e gatti parlanti? E quali misteri si nascondono nell’antico bosco di Donnor? Chiedetelo ad Angela e Giuseppe: potrebbero raccontarvi di un’impresa disperata per ritrovare un’insolita “Chiave”, di luoghi incredibili, pericoli di ogni genere, e amici capaci di risollevarti il morale nei momenti più bui; ma anche della speranza come unica arma veramente efficace e della forza del sacrificio. Dimenticavo: se avete un gatto in casa, forse potrebbe rivelarvi molto di più…


Recensione:


Avete mai scrutato un gatto negli occhi? Lui vede dove voi non potete. – Nadia Boscu


Era da tempo che non mi capitava di ritrovarmi nel cuore una simile emozione.
Aprendo il Fantasy di Nadia Boscu, per me è stato come tornare a circa vent’anni fa, quando per la prima volta ho letto il mio primo libro: La Storia Infinita era il suo titolo. Oggi come allora sono stata trasportata in un mondo magico che non solo scorre parallelamente al nostro, ma che può anche influenzarne la vita.
Non c’è di meglio per noi lettori amanti dei Fantasy che tornare a provare le stesse emozioni che si provavano da bambini davanti a un libro e se un’autrice riesce a suscitare in un cuore questi sentimenti non si può fare altro che farle i complimenti.
Leggendo questo romanzo si può assaporare la magia racchiusa nelle sue pagine e il lettore, grazie alle descrizioni di paesaggi che sembrano così reali, non può far altro che credere che quei luoghi da qualche parte esistano realmente.
I protagonisti sono due adolescenti Giuseppe e Angela, che
nonostante la loro giovane età si ritrovano a custodire in loro un grande potere e a dover compiere una parte nella terribile lotta tra la luce e le tenebre.
Mi è piaciuta molto l’importanza che l’autrice dà al regno vegetale. Da sempre la natura suscita su di me un particolare fascino e che gli alberi possano rappresentare delle fonti di energia e forza vitale per i nostri protagonisti l’ho trovata un’idea geniale e degna di nota.
Molto interessanti sono anche le varie creature magiche che la Boscu ha inserito nella storia tra cui il mio preferito è sicuramente Miago un gatto magico con una cicatrice su un occhio che farà da guida alla piccola Angela durante le sue prove.
Consiglio La Chiave del Portale sia a un pubblico più adulto che a un pubblico più giovane e magari ai professori di farlo leggere ai loro alunni sia delle scuole medie che agli studenti del primo triennio delle superiori.
Io credo fermamente che l’unico modo per curare una società che pare essere così allo sbando sia continuare a insegnare a sognare alle nuove generazioni e solo i libri possono riuscire in questo arduo compito.
E per riflettere su questo mio pensiero vi lascio con un dialogo tra Atreiu e Gmork scritto da Michael Andreas Helmuth Ende:
– Perché Fantasia muore?
– Perché la gente ha rinunciato a sperare. E dimentica i propri sogni. Così il Nulla dilaga.
– Cos’è questo Nulla?
-E’ il vuoto che ci circonda. E’ la disperazione che distrugge il Mondo e io ho fatto in modo di aiutarlo.
– Ma perché?
– Perché è più facile dominare chi non crede in niente.


(Recensione a cura di Cristiana)


VALUTAZIONE


Nadia Boscu vive nei pressi di Cagliari con suo marito, sua figlia e i suoi due cani.
Si è laureata in Scienze Biologiche e dopo aver lavorato per diversi anni come ricercatrice di antivirali ha deciso di dedicarsi a tempo pieno alla sua famiglia e alle sue altre passioni: la scrittura e la lettura.

Ha pubblicato nel 2015 il suo primo romanzo, Uno Sguardo nel Terrore edito GDS e nel 2016 La Chiave del Portale edito Lettere Animate

Altri libri dell’autrice




Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: