Senza categoria

Recensione “Il sangue della luna” di Elena Bertani e Elisabetta Tadiello

Un urban fantasy a quattro mani: “Il sangue della luna” di Elena Bertani e Elisabetta Tadiello


Titolo: Il sangue della luna

Autore: Elena Bertani e Elisabetta Tadiello

Editore: self publishing

Genere:  Urban fantasy  

Formato: Cartaceo

Prezzo: 9,00 euro

Formato: Ebook

Prezzo: 1,99 euro

Pagine: 346

      Data di uscita: 23 maggio 2016     

Link d’acquisto:



Scopriamone di più…


TRAMA


Anastasia è una licantropa, ma non una qualsiasi, è una lupa di sangue. Fin da

quando era bambina ha provato il dolore della trasformazione nella sua forma

animale, la gioia della corsa tra i boschi e la frenesia della caccia. Nessuno ha

morso la sua candida pelle eppure lei è così, mezza umana e mezza lupa. Vive

con il padre adottivo e il resto del branco a Malcesine, un paesino affacciato

sulla sponda orientale del Lago di Garda. Con la fredda limpidezza dell’acqua

di fronte agli occhi e la maestosità delle montagne alle spalle, Anastasia si

sente felice e protetta da ogni pericolo. Vive una vita comune, facendo la

ballerina di notte e la cameriera di giorno. La sua routine viene stravolta

quando nella piccola città si verificano una serie di omicidi particolarmente

brutali. Il branco capisce subito che dietro ad essi si nasconde l’azione di altri

licantropi. Con la comparsa di queste morti improvvise, Anastasia si trova a

dover fare i conti con il proprio passato. Ogni sua convinzione cade in frantumi

e si ritrova catapultata in una lotta per il potere che dura da secoli. Un branco

di lupi arriva dal Canada e porta con sé lotte, amori e gelosie. Anastasia ne

sarà travolta e solo con l’aiuto e il supporto di chi le è caro, potrà affrontare

queste difficoltà. Gli assassini si nascondono tra il verde del bosco e il grigio

del cemento. Verranno scoperti in tempo? O i soli in grado di fermarli,

moriranno senza lasciare speranze? Sarà una lotta contro il tempo e Anastasia

dovrà risvegliare il potere del sangue e la magia della luna per salvare coloro

che ama.


RECENSIONE


Un inizio come tanti…Una giovane ragazza che vive le sue giornate tra il lavoro
in un locale notturno, la famiglia e storie d’amore che a volte non sembrano
neanche troppo importanti.
Però in questa storia c è qualcosa di diverso, ciò che caratterizza la nostra
protagonista sono le continue pulsioni istintive tipiche di un animale, quale un
lupo.
Infatti i personaggi che ci circondano sono licantropi che vivono fra umani e non
solo, cercando di nascondere le loro tracce. Un’esperienza vissuta attraverso
gli occhi di Anastasia, ricca di emozioni e vicissitudini in cui deve
continuamente fare i conti con l’istinto animale: i sensi sono così accentuati da
rendere tutto più colorito e passionale.
Una storia incentrata sul controllo del mondo animale e selvaggio per non
perdere il contatto col mondo umano, quasi a rappresentare l’essere umano
diviso sempre fra mondo razionale e l’istinto primordiale da cui spesso ci
facciamo guidare. Anastasia e il suo fascino sbarazzino e fresco, tipico di chi
ama vivere la vita, ci terrà legati alla sua storia.
Un fantasy scorrevole, a tratti un po’ ingenuo e immaturo, ma è una lettura
giusta per chi cerca di ritrovare il suo aspetto favolistico e per chi ricerca
Amore e Fedeltà, perché li troverà attraverso una rete di complotti di bestie
feroci in cerca di sangue puro.
Purtroppo devo sottolineare la presenza di diversi errori grammaticali e refusi.


(Recensione a cura di Emanuela)


VALUTAZIONE



AUTRICI


Elena Bertani ed Elisabetta Tadiello


Elena Bertani ed Elisabetta Tadiello sono due amiche con in comune diverse

passioni: la lettura, i film e telefilm. Unite da un profondo legame hanno

lavorato molto per realizzare i loro sogni. Hanno creato e visto evolversi i

personaggi dei loro romanzi e continuano a farlo ogni giorno per trasmettere ai

lettori tutto il loro entusiasmo


Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: