Il palazzo degli inganni Book Cover Il palazzo degli inganni
Jason Matthews
Spionaggio
Bookme
27 settembre 2016
ebook, cartaceo

Il capitano Dominika Egorova della intelligence russa è da poco tornata a Mosca. Ciò che nessuno tra i suoi superiori, l’apparato politico e gli oligarchi, che governano la Russia sospetta, è che adesso lavora per la CIA.
Mentre cerca in ogni modo di non farsi scoprire, Dominika fa i conti con Zjuganov, capo del controspionaggio russo, dalle spiccate tendenze psicotiche che vede la giovane spia come un ostacolo alla sua scalata al potere.
La coraggiosa ex ballerina lotterà insieme a Nate Nash, di cui oramai è perdutamente innamorata e ricambiata, per rovinare le manovre di Putin che trama per consentire all'Iran di creare ordigni nucleari.
Insieme dovranno anche scoprire una spia all’interno della CIA, al soldo della Russia, che rischia di far scoprire la vera identità di Dominika.

RECENSIONE

Nutrivo molte aspettative per questo sequel visto quanto mi è piaciuto il primo. E devo dire che Matthews non mi ha deluso. A parte forse le prime pagine stranamente un po’ lente, il racconto poi parte improvvisamente alla velocità della luce. La tensione non ti lascia mai fino alla fine e l’autore è davvero abilissimo a fartene diventare dipendente.

Matthews è riuscito ancora una volta a creare una storia avvincente, con risvolti torbidi, situazioni opache in una Russia che, sfacciatamente, non vuole ancora scrollarsi di dosso il vecchio apparato sovietico.

Putin, che più che al bene del suo Paese pensa ad arricchirsi e ad arricchire gli oligarchi che gli scodinzolano intorno; Zjuganov, capo del controspionaggio, ancorato ai vecchi “metodi” di interrogatorio del passato KGB.
Altro aspetto positivo, che l’autore ha decisamente affinato, è la migliore caratterizzazione dei personaggi, soprattutto di Nate Nash che passa dall’essere una fredda spia nel primo romanzo a un uomo attento, innamorato e, finalmente, dotato di grande umanità nel secondo.
La personalità di Dominika viene ancor più esaltata, è una giovane donna che vive un enorme dramma interiore, vorrebbe mollare tutto per vivere negli USA insieme al suo amore, ma anche l’amore per la sua Patria, che vorrebbe vedere libera dai parassiti che la opprimono e che opprimono il popolo russo, la costringe a vivere sul filo del rasoio ogni giorno per poter mettere i bastoni tra le ruote al “sistema” che ha ucciso i suoi genitori.
Anche in questo secondo episodio l’autore ci regala, alla fine di ogni capitolo, una ricetta di cucina che ancor più che nel primo romanzo, aiuta a smorzare l’adrenalina che entra in circolo leggendo le avventure di Dominika e Nate e, ancora una volta, mi sono sorpreso a cercare di scoprire quali, tra gli episodi raccontati, sono frutto di fantasia e quali sono stati realmente vissuti dall’autore.
Adesso è il momento di leggere l’ultimo capitolo della trilogia: “Il candidato del Cremlino”.

Jason MATTHEWS

Jason MATTHEWS è un ex agente della cia. Durante i suoi trentatré anni di car­riera ha preso parte a diverse operazioni segrete in tutto il mondo, reclutando spie nell’Europa dell’Est, in Medio ed Estremo Oriente. Oggi vive tranquillo in California. Red Sparrow è il suo romanzo d’esordio a cui ne sono seguiti altri due.

Scritto da:

Luca Martorana

Luca Martorana, siciliano classe ‘73, è un ex giocatore professionista di pallacanestro e grande appassionato di “Heavy Metal”. Appassionato lettore, divora libri fin da bambino.  E’ un patito di cinema e serie tv, soprattutto se di fantascienza. Ama esplorare strade sempre nuove in sella alla sua Harley. Nel tempo libero lavora….ma niente di serio.