Fantasy,  Paranormal Fantasy

Recensione: I Figli di Danu, Il Richiamo di Melissa Pratelli

I Figli di Danu: Il Richiamo Book Cover I Figli di Danu: Il Richiamo
I Figli di Danu
Melissa Pratelli
Fantasy
lulu.com
18 ottobre 2016
Kindle e cartaceo
380

Penelope Lee Johnson e una ragazza di 16 anni che, a causa di una situazione familiare difficile e del suo desiderio di entrare ad Oxford, decide di trasferirsi in un piccolo paesino scozzese, dove si trova una delle scuole piu prestigiose del Regno Unito. Li, la giovane fara la conoscenza di tre ragazzi, i Macintyre, che appartengono ad una ricchissima e misteriosa famiglia di Edimburgo. Lee instaurera un legame molto forte con loro, un legame che sembra avere del sovrannaturale e che la spinge ad indagare, al fine di scoprire qualcosa in piu su quella famiglia piena di riserbo. La ragazza si ritrovera poi a dover affrontare una scioccante verita che riguarda i suoi amici, il cui segreto affonda le proprie radici in un lontano passato e del quale la stessa Lee sembra fare parte, mentre una minaccia ancora ignota incombe su di lei.

«La profezia è apparsa circa un secolo e mezzo fa, parecchio tempo dopo i fatti che hanno scatenato la maledizione. La mia famiglia crede che, pur nel dolore, la strega abbia pensato che non fosse corretto che i discendenti soffrissero in eterno e avrebbe dato loro la possibilità di spezzare l’incantesimo, di qui il ritrovamento della profezia.»

Ultimamente gli impegni quotidiani, casa, lavoro e famiglia, mi concedono poco tempo da dedicare a uno dei miei passatempi preferiti: leggere e poi raccontare a voi, fedeli lettori de “La Bottega dei libri”, i bellissimi romanzi che ho “divorato”.
Tendenzialmente cerco di dedicarmi a romanzi autoconclusivi anche se talvolta, come in questo caso, mi lascio tentare da libri che fanno parte di una saga.
Avendo già avuto un primo assaggio con “Dillo alla luna” della scrittura di Melissa, ho deciso di leggere questo libro senza neanche dare un’occhiata alla sinossi… che dire? Me ne sono innamorata!
I protagonisti adolescenti mi hanno fatto intenerire, amare, odiare, e ridere di gusto. La storia è coinvolgente, mai banale e ricca di colpi di scena.
Lee, che di primo acchito sembrerebbe una timida ragazzina alla prima cotta, si trova coinvolta in una missione più grande di lei: aiutare l’amato a sopravvivere ad una antichissima maledizione. Maledizione in cui Lee ricopre un ruolo importante.
Nathan, uno dei discendenti maledetti, è un ragazzo dolcissimo e il suo status quo condiziona in modo negativo il suo relazionarsi con gli altri studenti dell’esclusivo collegio dove si snoda la storia.
I personaggi secondari, che fanno da contorno attivo a quanto è narrato, sono decisamente particolari: dal fratello di Nate, Ben, e la loro cugina Chris, anche loro “maledetti”, e quindi condannati ad uno stesso destino sino a Ridley e a Davon, rispettivamente fratello e amica di Lee, senza dimenticare Andrew e Cornelius, figlio e padre, che si odiano da secoli; tutti si troveranno a combattere affinché il loro più grande desiderio possa essere esaudito.
La storia, assolutamente ben scritta, scorre saltando da misteri vecchi di secoli a accadimenti contemporanei in un intreccio di magia e con qualche accenno di mitologia che aumenta il mistero e incuriosisce il lettore.
Il finale, inaspettato, lascia con il fiato in sospeso, con l’ansia di sapere il proseguo della storia. Un consiglio? Affrontate questa lettura tutta d’un fiato e non fate come me… procuratevi il seguito, la lettura della saga “I figli di Danu” crea dipendenza. Aiutoooo Voglio il secondo volume!!

AUTORE

Melissa Pratelli

Melissa Pratelli è nata a Pesaro, sulla riviera Adriatica. Dopo aver frequentato il liceo linguistico nella sua città, si è laureata presso la facoltà di lingue e letterature straniere di Urbino, perseguendo la sua passione per le lingue. Sin dalla tenera età, ha amato i libri e la lettura e la sensazione travolgente di perdersi dentro nuovi mondi e nuove storie.
Amante del genere fantasy, esordisce nel 2011 con il primo volume di una saga urban fantasy intitolato “I Figli di Danu: Il Richiamo”.
Altro romanzo pubblicato, appartenente a un altro genere che ama, il romance, è “Ancora un po’ di Charlie”, edito DZ edizioni.

I molteplici impegni famigliari (ho due figli stupendi oltre ad un marito e a un cane) mi hanno sottratto per un lungo periodo ad una delle mie più grandi passioni: la lettura (oltre alla pallacanestro -amore questo condiviso con mio marito, allenatore, e mio figlio, arbitro, che ci ha portato a creare una nostra società dove ricopro il ruolo di presidente). Ora complice un infortunio che mi costringe a diradare i miei impegni fuori casa (non posso guidare) sono “finalmente” riuscita a riprendere un libro in mano! Il fato, insieme ad un post di Kiky (co-fondatrice de “La bottega dei libri” che conosco da oltre 20 anni) pubblicato su Facebook han fatto sì che nascesse la mia collaborazione con “La bottega”, collaborazione che quotidianamente mi riempie di soddisfazione.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: