Fantasy,  Recensioni

Recensione: “GLI ANTOCIANI e la rivolta dei ribelli” di R.E. Key, Self-publishing

Gli Antociani e la rivolta dei ribelli Book Cover Gli Antociani e la rivolta dei ribelli
R.E. Key
fantasy
Self-publishing
19 luglio 2019
cartaceo, ebook
187

Antiocia è un regno situato nel sottosuolo. Gli antociani sono il popolo che vi abita, persone dal nostro stesso aspetto, il cui scopo è quello di far funzionare l’umanità, salvaguardandola.

Per farlo, ognuno riveste un ruolo, legato a una professione. Ogni ruolo viene affidato dopo il superamento di un test, che avviene in un determinato periodo della vita degli antociani, a centosedici anni.

Cosa accadrebbe se a qualcuno venisse in mente di sconvolgere l’organizzazione del sottosuolo? Se volesse impadronirsi del potere e destituire i governanti? A mettere ordine ci sono i trottolieri, aiutati da fotografi, torrettisti, orologiai, scribaldi e quanti altri.Riusciranno a contrastare la rivolta dei ribelli capeggiati dal collezionista?

 

Antiocia è un regno situato nel sottosuolo. Gli antociani sono il popolo che vi abita, persone dal nostro stesso aspetto, il cui scopo è quello di far funzionare l’umanità, salvaguardandola.

 

Libro autoconclusivo, Gli Antociani e la rivolta dei ribelli di Ros ed Elly Key è un free fantasy scritto da questi “coniugi” antociani, che ci fanno sapere dal loro sito ufficiale di essere fedeli al loro governo e costretti a vivere in incognito pur di narrarci le verità del sottosuolo e del loro popolo in questo libro.

I narratori, fuori scena, ci raccontano in sequenze rapide ed avvincenti le varie tessere che compongono questo puzzle; tra intrecci politici, ribellioni e un nuovo tipo di magia che prende vita. Con oggetti di tutti i giorni, piacevolmente vintage, che sostengono i protagonisti di questa storia nel compiere le loro missioni, eseguire le loro professioni e vivere le proprie vite.

I protagonisti sono diversi… due giovani nonni fieri ed orgogliosi, voce pulsante della storia, che trascinano le forze del bene verso la ribellione. Due adolescenti costretti a mettersi alla prova, prendere coscienza dei propri interessi e delle proprie capacità molto presto. E tanti altri, per cui è molto facile trovare un personaggio in cui immedesimarsi.

Nonostante le descrizioni siano super articolate, chiare e coinvolgenti le narrazioni danno un pò per scontato che il lettore capisca le varie sfaccettature che intersecano i due mondi. Ad esempio in cosa gli Antociani aiutino gli umani o perché non ci siano mai contatti tra i popoli.

Sembra che a questi ultimi importi solo obbedire al loro governo e rispettarne le richieste; quindi è semplice apprezzare i ribelli, perché non si capisce il motivo per cui qualcuno dovrebbe sacrificare tutta la vita per il proprio popolo senza mai (è il caso di dirlo) una gioia.

Di Antiocia non sappiamo granché; a parte la gestione della selezione dei soggetti che arrivano poi sul nostro pianeta con i relativi scopi.

Per questo ci auguriamo che i Key tornino a scrivere presto e diano voce a tutti gli interrogativi che chi si appassionerà a questo mondo di certo si porrà, anche se come dicevamo all’inizio la storia trova comunque un finale, più o meno esaustivo.

Questo libro può dare soddisfazione sia a giovani lettori che ad adulti in cerca di svago o di un nuovo mondo fantasy in cui immergersi. Un mondo nuovo ed originale tra oggetti e luoghi tradizionali misti a tecnologie moderne e di ispirazione dei grandi fantasy amati dal pubblico, con omaggi molto rispettosi ai mondi magici che ormai tutti conosciamo di Harry Potter, Hunger games, Star wars ecc.

Nell’attesa cercate la J a cui tirare la codina a pagina 5 per scoprire la recensione antociana e lasciateci i vostri commenti!

Sono una viaggiatrice, di terre e d’ inchiostro Sono amante della bellezza e della giustizia Sono lingua sincera, plasmo idee di colori e argilla Sono fantos.writer!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: